DECRETO-LEGGE 25 settembre 2009, n. 135

Disposizioni urgenti per l'attuazione di obblighi comunitari e per l'esecuzione di sentenze della Corte di giustizia delle Comunita' europee. (09G0145)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 26/9/2009.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 20 novembre 2009, n. 166 (in SO n. 215, relativo alla G.U. 24/11/2009, n. 274).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 29/12/2017)
Testo in vigore dal: 25-11-2009
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                             Art. 3-ter.


      (( (Adeguamento alla disciplina comunitaria in materia di
       concessioni autostradali - Societa' miste ANAS-regioni)


  1.  All'articolo  2  della legge 24 dicembre 2007, n. 244, il comma
289 e' sostituito dal seguente:
   "289.  Al fine della realizzazione di infrastrutture autostradali,
di   esclusivo   interesse   regionale,   interamente  ricadenti  nel
territorio  di  competenza  di  una  singola regione e previste dagli
strumenti  di  programmazione  vigenti,  le  funzioni  e  i poteri di
soggetto  concedente  e  aggiudicatore  possono essere trasferiti con
decreto  del  Ministro  delle  infrastrutture  e  dei trasporti ad un
soggetto  di  diritto  pubblico  appositamente  costituito  in  forma
societaria e partecipata dall'ANAS S.p.a. e dalle regioni interessate
o   da   soggetto  da  esse  interamente  partecipato,  che  esercita
esclusivamente i sopra indicati poteri e funzioni".
  2.  Sono  fatti  salvi i poteri e le funzioni conferiti ai soggetti
pubblici  gia'  costituiti alla data di entrata in vigore della legge
di  conversione  del presente decreto ai sensi dell'articolo 1, comma
979,   della   legge   27   dicembre   2006,  n.  296,  e  successive
modificazioni,  e  dell'articolo  2,  commi 289 e 290, della legge 24
dicembre  2007, n. 244, nel testo vigente prima della data di entrata
in vigore della legge di conversione del presente decreto. ))