DECRETO LEGISLATIVO 31 marzo 1998, n. 112

Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle regioni ed agli enti locali, in attuazione del capo I della legge 15 marzo 1997, n. 59.

note: Entrata in vigore del decreto: 6-5-1998 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 30/04/2019)
vigente al 03/10/2022
  • Articoli
  • Disposizioni generali
    Capo I
    Disposizioni generali
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • Sviluppo economico e attivita' produttive
    Capo I
    Ambito di applicazione
  • 11
  • Sviluppo economico e attivita' produttive
    Capo II
    Artigianato
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • Sviluppo economico e attivita' produttive
    Capo III
    Industria
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • Sviluppo economico e attivita' produttive
    Capo IV
    Conferimenti ai comuni e sportello unico
    per le attivita' produttive
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 27 bis
  • Sviluppo economico e attivita' produttive
    Capo V
    Ricerca, produzione, trasporto
    e distribuzione di energia
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • Sviluppo economico e attivita' produttive
    Capo VI
    Miniere e risorse geotermiche
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • Sviluppo economico e attivita' produttive
    Capo VII
    Ordinamento delle camere di commercio
    industria, artigianato e agricoltura
  • 37
  • 38
  • Sviluppo economico e attivita' produttive
    Capo VIII
    Fiere e mercati, e disposizioni
    in materia di commercio
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • Sviluppo economico e attivita' produttive
    Capo IX
    Turismo
  • 43
  • 44
  • 45
  • 46
  • Sviluppo economico e attivita' produttive
    Capo X
    Disposizioni comuni
  • 47
  • 48
  • 49
  • Sviluppo economico e attivita' produttive
    Capo XI
    Disposizioni transitorie e finali
  • 50
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo I
    Disposizioni generali in materia di territorio
    ambiente e infrastrutture
  • 51
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo II
    Territorio e urbanistica
    Sezione I - Linee fondamentali
    dell'assetto del territorio nazionale
  • 52
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo II
    Territorio e urbanistica
    Sezione II - Urbanistica, pianificazione territoriale
    e bellezze naturali
  • 53
  • 54
  • 55
  • 56
  • 57
  • 58
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo II
    Territorio e urbanistica
    Sezione III - Edilizia residenziale pubblica
  • 59
  • 60
  • 61
  • 62
  • 63
  • 64
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo II
    Territorio e urbanistica
    Sezione IV - Catasto, servizi geotopografici
    e conservazione dei registri immobiliari
  • 65
  • 66
  • 67
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo III
    Protezione della natura e dell'ambiente, tutela dell'ambiente dagli
    inquinamenti e gestione dei rifiuti
    Sezione I - Funzioni di carattere generale
    e di protezione della fauna e della flora
  • 68
  • 69
  • 70
  • 71
  • 72
  • 73
  • 74
  • 75
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo III
    Protezione della natura e dell'ambiente, tutela dell'ambiente dagli
    inquinamenti e gestione dei rifiuti
    Sezione II - Parchi e riserve naturali
  • 76
  • 77
  • 78
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo III
    Protezione della natura e dell'ambiente, tutela dell'ambiente dagli
    inquinamenti e gestione dei rifiuti
    Sezione III - Inquinamento delle acque
  • 79
  • 80
  • 81
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo III
    Protezione della natura e dell'ambiente, tutela dell'ambiente dagli
    inquinamenti e gestione dei rifiuti
    Sezione IV - Inquinamento acustico, atmosferico
    ed elettromagnetico
  • 82
  • 83
  • 84
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo III
    Protezione della natura e dell'ambiente, tutela dell'ambiente dagli
    inquinamenti e gestione dei rifiuti
    Sezione V - Gestione dei rifiuti
  • 85
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo IV
    Risorse idriche e difesa del suolo
  • 86
  • 87
  • 88
  • 89
  • 90
  • 91
  • 92
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo V
    Opere pubbliche
  • 93
  • 94
  • 95
  • 96
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo VI
    Viabilita'
  • 97
  • 98
  • 99
  • 100
  • 101
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo VII
    Trasporti
  • 102
  • 103
  • 104
  • 105
  • 106
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo VIII
    Protezione civile
  • 107
  • 108
  • 109
  • TERRITORIO AMBIENTE E INFRASTRUTTURE
    Capo IX
    Disposizioni finali
  • 110
  • 111
  • SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'
    Capo I
    Tutela della salute
  • 112
  • 113
  • 114
  • 115
  • 116
  • 117
  • 118
  • 119
  • 120
  • 121
  • 122
  • 123
  • 124
  • 125
  • 126
  • 127
  • SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'
    Capo II
    Servizi sociali
  • 128
  • 129
  • 130
  • 131
  • 132
  • 133
  • 134
  • SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'
    Capo III
    Istruzione scolastica
  • 135
  • 136
  • 137
  • 138
  • 139
  • SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'
    Capo IV
    Formazione professionale
  • 140
  • 141
  • 142
  • 143
  • 144
  • 145
  • 146
  • 147
  • SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'
    Capo V
    Beni e attivita' culturali
  • 148
  • 149
  • 150
  • 151
  • 152
  • 153
  • 154
  • 155
  • SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'
    Capo VI
    Spettacolo
  • 156
  • SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'
    Capo VII
    Sport
  • 157
  • POLIZIA AMMINISTRATIVA REGIONALE
    E LOCALE E REGIME AUTORIZZATORIO
    Capo I
    Disposizioni in materia di polizia amministrativa
    regionale e locale e regime autorizzatorio
  • 158
  • 159
  • 160
  • 161
  • 162
  • 163
  • 164
Testo in vigore dal: 6-5-1998
                              Art. 99.
         Funzioni conferite alle regioni e agli enti locali
  1.  Sono  conferite  alle  regioni  e  agli  enti  locali, ai sensi
dell'articolo  4, comma 1, della legge 15 marzo 1997, n. 59, tutte le
funzioni amministrative non espressamente indicate negli articoli del
presente   capo   e  tra  queste,  in  particolare,  le  funzioni  di
programmazione,  progettazione,  esecuzione,  manutenzione e gestione
delle  strade  non  rientranti  nella  rete  autostradale  e stradale
nazionale, compresa la nuova costruzione o il miglioramento di quelle
esistenti, nonche' la vigilanza sulle strade conferite.
  2.  La  progettazione,  esecuzione,  manutenzione  e gestione delle
strade  di cui al comma 1 puo' essere affidata temporaneamente, dagli
enti territoriali cui la funzione viene conferita, all'Ente nazionale
per le strade (ANAS), sulla base di specifici accordi.
  3.  Sono,  in  particolare,  trasferite alle regioni le funzioni di
programmazione  e  coordinamento  della  rete viaria. Sono attribuite
alle   province   le   funzioni   di   progettazione,  costruzione  e
manutenzione  della  rete  stradale, secondo le modalita' e i criteri
fissati dalle leggi regionali.
  4.  Alle  funzioni  di  progettazione, costruzione, manutenzione di
rilevanti  opere  di  interesse  interregionale  si provvede mediante
accordi di programma tra le regioni interessate.