DECRETO-LEGGE 30 settembre 1994, n. 564

Disposizioni urgenti in materia fiscale.

note: Entrata in vigore del decreto: 1/10/1994.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 30 novembre 1994, n. 656 (in G.U. 30/11/1994, n.280).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 07/10/2015)
Testo in vigore dal: 1-10-1994
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
  Visti gli articoli 77 e 87 della Costituzione; 
  Ritenuta  la  straordinaria  necessita'  ed  urgenza   di   emanare
disposizioni in materia fiscale; 
  Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri,  adottata  nella
riunione del 27 settembre 1994; 
  Sulla proposta del Presidente del  Consiglio  dei  Ministri  e  del
Ministro delle finanze, di concerto con i Ministri del tesoro  e  del
bilancio e della programmazione economica; 
                              E M A N A 
                     il seguente decreto-legge: 
                               Art. 1. 
       Proroga dell'imposta sul patrimonio netto delle imprese 
  1.  L'imposta  sul  patrimonio  netto  delle  imprese  di  cui   al
decreto-legge  30   settembre   1992,   n.   394,   convertito,   con
modificazioni, dalla legge 26 novembre 1992, n. 461, si applica  fino
alla riforma del sistema fiscale e, comunque, non  oltre  l'esercizio
in corso alla data del 30 settembre 1995.