DECRETO-LEGGE 16 maggio 1994, n. 299

Disposizioni urgenti in materia di occupazione e di fiscalizzazione degli oneri sociali.

note: Entrata in vigore del decreto: 21/05/1994.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 19 luglio 1994, n. 451 (in G.U. 19/07/1994, n.167).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 03/07/2012)
Testo in vigore dal: 21-5-1994
                              Art. 13. 
                              O n e r i 
  1. Al complessivo onere derivante  dall'applicazione  del  presente
capo, con esclusione  di  quello  derivante  dall'applicazione  degli
articoli 5, comma 19, 6, 7 e 11, valutato in lire 1.654 miliardi  per
l'anno 1994, in lire 1.365 miliardi per l'anno 1995 ed in lire  1.375
miliardi per l'anno 1996, si provvede: quanto a lire 947 miliardi per
l'anno 1994, a lire 1.010 miliardi per l'anno  1995  ed  a  lire  940
miliardi per l'anno 1996,  mediante  corrispondente  riduzione  dello
stanziamento iscritto, ai fini del bilancio triennale  1994-1996,  al
capitolo 6856 dello stato di previsione del Ministero del tesoro  per
l'anno  1994,  all'uopo  parzialmente  utilizzando   l'accantonamento
relativo al Ministero del lavoro e della previdenza sociale; quanto a
lire 170 miliardi per ciascuno degli anni 1994, 1995 e 1996, mediante
corrispondente riduzione dello stanziamento  iscritto,  ai  fini  del
bilancio triennale 1994-1996, al capitolo 9001 del medesimo stato  di
previsione  del  Ministero  del  tesoro  per  l'anno  1994,  all'uopo
utilizzando l'accantonamento relativo al Ministero del lavoro e della
previdenza sociale; quanto a lire 537 miliardi  per  l'anno  1994,  a
lire 185 miliardi per l'anno 1995 ed a lire 265 miliardi  per  l'anno
1996,  mediante  riduzione  delle  disponibilita'   del   Fondo   per
l'occupazione di cui  all'articolo  11,  comma  31,  della  legge  24
dicembre  1993,  n.  537,  intendendosi  corrispondentemente  ridotta
l'autorizzazione di spesa di cui  ai  commi  31  e  32  del  predetto
articolo 11.