DECRETO-LEGGE 3 maggio 1991, n. 143

Provvedimenti urgenti per limitare l'uso del contante e dei titoli al portatore nelle transazioni e prevenire l'utilizzazione del sistema finanziario a scopo di riciclaggio.

note: Entrata in vigore del decreto: 9/5/1991.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 05 luglio 1991, n. 197 (in G.U. 06/07/1991, n.157).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/12/2007)
Testo in vigore dal: 1-1-1994
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 9. 
  ((ARTICOLO ABROGATO DAL D.LGS. 1 SETTEMBRE 1993, N. 385 )) ((2)) 
------------------- 
AGGIORNAMENTO (2) 
  Il D.Lgs. 1 settembre 1993, n. 385, ha disposto  (con  l'art.  161,
comma 2) il presente articolo  e'  abrogato  ma  continua  ad  essere
applicato fino alla data  di  entrata  in  vigore  dei  provvedimenti
emanati dalle autorita' creditizie  ai  sensi  del  medesimo  decreto
legislativo.