DECRETO-LEGGE 2 marzo 1987, n. 57

Disposizioni urgenti per i ricercatori universitari e per l'attuazione del disposto di cui all'articolo 29, comma 2, della legge 29 gennaio 1986, n. 23, nonche' in materia di conferimento di supplenze al personale non docente della scuola.

note:
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 22 aprile 1987, n. 158 (in G.U. 29/04/1987, n.98).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 22/04/1995)
Testo in vigore dal: 29-4-1987
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 2. 
                      (((Trattamento economico) 
 
  1. Il trattamento economico dei ricercatori universitari e' pari al
70  per  cento  della  retribuzione   prevista   per   i   professori
universitari di ruolo della seconda fascia a tempo definito  di  pari
anzianita'. 
  2. Per i ricercatori universitari confermati,  che  optino  per  il
regime a tempo pieno, il trattamento economico  e'  pari  al  70  per
cento di quello spettante al professore universitario  della  seconda
fascia a tempo pieno  di  pari  anzianita',  ivi  compreso  l'assegno
aggiuntivo previsto dall'articolo 39 del decreto del Presidente della
Repubblica 11 luglio 1980, n. 382, e successive modificazioni. 
  3. La nuova disciplina del trattamento  economico  dei  ricercatori
confermati non modifica i compiti come definiti dal primo  e  secondo
comma dell'articolo 32 del decreto del Presidente della Repubblica 11
luglio 1980, n. 382. 
  4. Il trattamento economico di cui ai commi 1 e  2  decorre  dal  1
novembre 1987 )) .