DECRETO-LEGGE 2 maggio 1974, n. 115

Norme per accelerare i programmi di edilizia residenziale.

note:
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 27 giugno 1974, n. 247 (in G.U. 01/07/1974, n.170).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 22/01/2003)
Testo in vigore dal: 2-5-1974
                               Art. 6.

  Il primo comma dell'art. 12 della legge 22 ottobre 1971, n. 865, e'
sostituito dal seguente:
  "Il   proprietario   espropriando,   entro   trenta   giorni  dalla
notificazione  dell'avviso  di  cui  al quarto comma dell'art. 11, ha
diritto  di convenire con l'espropriante la cessione volontaria degli
immobili   per  un  prezzo  non  superiore  del  30%  dell'indennita'
provvisoria, determinata ai sensi dei successivi articoli 16 e 17".