DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 6 giugno 2001, n. 380

Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia. (Testo A)

note: Entrata in vigore del decreto: 1-1-2002.
L'atto e' integrato con le correzioni apportate dall'avviso di rettifica pubblicato in G.U. 13/11/2001, n. 264 durante il periodo di "vacatio legis". E' possibile visualizzare la versione originaria accedendo al pdf della relativa Gazzetta Ufficiale di pubblicazione.
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/09/2020)
vigente al 25/10/2020
Testo in vigore dal: 1-1-2002
attiva riferimenti normativi
                              Art. 51 (L)
                 Finanziamenti pubblici e sanatoria
         (legge 23 dicembre 1996, n. 662, art. 2, comma 50)

    1.  La  concessione  di  indennizzi,  ai sensi della legislazione
  sulle  calamita'  naturali, e' esclusa nei casi in cui gli immobili
  danneggiati siano stati eseguiti abusivamente in zone alluvionali;
  la  citata  concessione  di  indennizzi e' altresi' esclusa per gli
  immobili  edificati  in zone sismiche senza i prescritti criteri di
  sicurezza e senza che sia intervenuta sanatoria.