DECRETO-LEGGE 8 giugno 2021, n. 79

Misure urgenti in materia di assegno temporaneo per figli minori. (21G00090)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 09/06/2021
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 30 luglio 2021, n. 112 (in G.U. 07/08/2021, n.188).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 30/12/2021)
Testo in vigore dal: 31-12-2021
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 5 
 
  Maggiorazione degli importi degli Assegni per il nucleo familiare 
 
  1. In via temporanea, a decorrere dal 1 ° luglio  2021  e  fino  al
((28 febbraio 2022)), con riferimento agli importi mensili in vigore,
superiori  a  zero  e  percepiti  dagli  aventi   diritto,   relativi
all'assegno per  il  nucleo  familiare  di  cui  all'articolo  2  del
decreto-legge 13 marzo 1988, n. 69,  convertito,  con  modificazioni,
dalla legge 13 maggio 1988, n. 153, e' riconosciuta una maggiorazione
di euro 37,5 per ciascun figlio, per i nuclei familiari  fino  a  due
figli, e di euro 55 per ciascun figlio, per  i  nuclei  familiari  di
almeno tre figli. 
  2. Agli oneri derivanti dal comma 1, valutati in 1.390  milioni  di
euro per l'anno 2021, si provvede ai sensi dell'articolo 8.