DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 6 giugno 2001, n. 380

Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia. (Testo A)

note: Entrata in vigore del decreto: 1-1-2002.
L'atto e' integrato con le correzioni apportate dall'avviso di rettifica pubblicato in G.U. 13/11/2001, n. 264 durante il periodo di "vacatio legis". E' possibile visualizzare la versione originaria accedendo al pdf della relativa Gazzetta Ufficiale di pubblicazione.
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 30/07/2021)
Testo in vigore dal: 1-1-2002
attiva riferimenti normativi
                              Art. 53 (L)
                              Definizioni
                  (legge 5 novembre 1971, n. 1086,
                 art. 1, primo, secondo e terzo comma)

    1. Ai fini del presente testo unico si considerano:
      a)  opere  in  conglomerato  cementizio  armato normale, quelle
  composte da un complesso di strutture in conglomerato cementizio ed
  armature che assolvono ad una funzione statica;
      b) opere in conglomerato cementizio armato precompresso, quelle
  composte  di strutture in conglomerato cementizio ed armature nelle
  quali  si  imprime  artificialmente  uno  stato  di  sollecitazione
  addizionale di natura ed entita' tali da assicurare permanentemente
  l'effetto statico voluto;
      c) opere a struttura metallica quelle nelle quali la statica e'
  assicurata in tutto o in parte da elementi strutturali in acciaio o
  in altri metalli.