MINISTERO DELL'INTERNO

DECRETO 3 febbraio 1998, n. 45

Regolamento recante norme per l'espletamento del concorso pubblico e del concorso interno per l'accesso alla qualifica iniziale del ruolo degli ispettori della Polizia di Stato, ai sensi dell'articolo 27 del decreto del Presidente della Repubblica 24 aprile 1982, n. 335, cosi' come sostituito dall'articolo 3 del decreto legislativo 12 maggio 1995, n. 197.

note: Entrata in vigore del decreto: 31/3/1998
Testo in vigore dal: 31-3-1998
                              Art. 11.
                     Presentazione dei documenti
  1. I candidati che abbiano superato le prove saranno invitati a far
pervenire  al Ministero  dell'interno -  Dipartimento della  pubblica
sicurezza  - Direzione  centrale del  personale -  Servizio concorsi,
entro il termine perentorio di venti giorni, decorrenti dal giorno in
cui avranno ricevuto l'avviso in  tal senso, i documenti attestanti i
requisiti  per la  partecipazione  alle riserve  dei  posti e  quelli
necessari  per   dimostrare  il  possesso  di   eventuali  titoli  di
precedenza e/o preferenza nella nomina previsti dalle disposizioni di
legge vigenti in materia.
  2.  Tali  documenti  dovranno  essere  conformi  alle  norme  sulle
autentiche  e  dovranno  essere   regolarizzati  in  bollo  solo  dai
vincitori del concorso.