DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 18 luglio 2006, n. 254

Regolamento recante disciplina del risarcimento diretto dei danni derivanti dalla circolazione stradale, a norma dell'articolo 150 del decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209 - Codice delle assicurazioni private.

note: Entrata in vigore del decreto: 1-1-2007 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 02/04/2009)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 1-1-2007
attiva riferimenti normativi
                              Art. 14. 
                 Benefici derivanti agli assicurati 
 
  1. Il sistema del risarcimento diretto dovra' consentire  effettivi
benefici  per  gli  assicurati,  attraverso  l'ottimizzazione   della
gestione, il controllo dei costi e l'innovazione  dei  contratti  che
potranno  contemplare  l'impiego  di  clausole   che   prevedano   il
risarcimento del danno in forma specifica con  contestuale  riduzione
del premio per l'assicurato. 
  2. In presenza di clausole che prevedono il risarcimento del  danno
in forma specifica, nel contratto deve essere espressamente  indicata
la percentuale di sconto applicata.