DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 27 marzo 2001, n. 220

Regolamento recante disciplina concorsuale del personale non dirigenziale del Servizio sanitario nazionale.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 21/06/2013)
Testo in vigore dal: 27-6-2001
                              Art. 39.
  1.  Concorso,  per titoli ed esami, per il profilo di collaboratore
professionale sanitario:
  Requisiti specifici di ammissione al concorso:
    a) diploma  di  abilitazione  alla specifica professione prevista
dalla vigente normativa;
    b) esperienza     professionale     triennale    acquisita    nel
corrispondente  profilo  della  categoria  "C" in aziende ed enti del
Servizio sanitario nazionale.
  2.  Per  il  profilo  dell'infermiere,  l'esperienza  professionale
richiesta e' biennale in caso di possesso del diploma di abilitazione
alle funzioni direttive.
  3.  Per  il  personale  di  cui ai commi precedenti la regione puo'
disporre,  disciplinandone  le modalita', la durata e le materie, che
le  aziende sanitarie prevedano nei bandi di concorso l'obbligo per i
vincitori  di  frequentare  un  corso  di  formazione  su tecniche di
organizzazione  prima dell'immissione in servizio. Dalla frequenza al
corso  sono  esonerati  gli  infermieri  in  possesso  del diploma di
abilitazione alle funzioni direttive.