DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22 marzo 1993, n. 104

Regolamento di attuazione della legge 29 dicembre 1988, n. 554, concernente il regime pensionistico e previdenziale dei dipendenti trasferiti in seguito ai processi di mobilita'.

note: Entrata in vigore del decreto: 10-4-1993
Testo in vigore dal: 10-4-1993
                               Art. 5.
  1.  Il  personale  trasferito ha facolta' di presentare domanda per
ottenere il mantenimento della posizione assicurativa gia' costituita
nell'ambito dell'assicurazione  generale  obbligatoria,  nelle  forme
sostitutive  ed  esclusive  dell'assicurazione  stessa, nonche' degli
eventuali fondi integrativi di previdenza esistenti presso  gli  enti
di provenienza.
  2.  La  domanda di opzione di cui al comma 1 deve essere presentata
all'amministrazione di destinazione, a pena di  decadenza,  entro  il
termine  di  sei mesi, a decorrere dalla data di effettiva assunzione
in servizio.
  3. Qualora, prima della scadenza del termine di sei  mesi  previsto
dal  comma  2, intervenga la cessazione dal servizio o il decesso del
dipendente,    l'amministrazione    di    destinazione     interpella
l'interessato   o   gli   aventi   causa  ai  fini  del  mantenimento
dell'iscrizione alla gestione pensionistica  dell'amministrazione  ed
ente di provenienza.