DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 28 marzo 1986, n. 157

Nuove norme di attuazione della legge 16 febbraio 1942, n. 426, recante costituzione e ordinamento del Comitato olimpico nazionale italiano (C.O.N.I.).

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 23/03/1994)
Testo in vigore dal: 28-5-1986
attiva riferimenti normativi
                              Art. 32. 
               Riconoscimento delle societa' sportive 
 
  1. Le societa', le associazioni e gli enti sportivi non hanno scopo
di lucro  e  sono  riconosciuti,  ai  fini  sportivi,  dal  consiglio
nazionale del Comitato olimpico nazionale  italiano  o,  per  delega,
dalle  federazioni  sportive  nazionali.  Il   riconoscimento   delle
societa' polisportive e' fatto per le singole specialita' dello sport
praticato. 
  2.  Le  organizzazioni  polisportive  d'importanza  nazionale,  che
svolgano attivita' di diffusione  e  promozione,  e  le  associazioni
nazionali, che svolgano attivita' a vocazione  sportiva  di  notevole
rilievo, possono essere  riconosciute  dal  consiglio  nazionale  del
C.O.N.I. o, per delega, dalla giunta esecutiva, rispettivamente, enti
di promozione sportiva e associazioni benemerite.