DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 20 giugno 1984, n. 536

Regolamento concernente il Dipartimento della funzione pubblica.

  • Allegati
Testo in vigore dal: 18-9-1984
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
  Visto l'art. 87, quinto comma, della Costituzione; 
  Visto l'art. 27 della legge 29 marzo 1983,  n.  93,  con  il  quale
vengono dettate disposizioni per la istituzione,  le  attribuzioni  e
l'ordinamento del Dipartimento della funzione  pubblica,  nell'ambito
della Presidenza del Consiglio dei Ministri; 
  Sentiti i pareri delle competenti commissioni parlamentari; 
  Udito il parere del Consiglio di Stato; 
  Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri,  adottata  nella
riunione del 6 giugno 1984; 
  Sulla proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri; 
 
                                EMANA 
 
il seguente decreto: 
                               Art. 1. 
 
  Il Dipartimento della funzione pubblica, in attesa dell'ordinamento
della Presidenza del Consiglio dei Ministri, e'  organizzato  secondo
le disposizioni del presente decreto. 
  Il Presidente del Consiglio dei  Ministri  o  il  Ministro  per  la
funzione  pubblica,  se  nominato,  sono  titolari  delle  competenze
relative al Dipartimento medesimo. 
  Il Dipartimento, oltre ad essere titolare dei compiti  conferitigli
dall'art. 27 della legge 29 marzo 1983, n. 93, e' anche organismo  di
ausilio del Ministro per  la  funzione  pubblica  per  l'esplicazione
delle altre competenze delegate  dal  Presidente  del  Consiglio  dei
Ministri.