DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 26 ottobre 1972, n. 640

Imposta sugli spettacoli.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 30/12/2015)
Testo in vigore dal: 27-3-1999
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 5.
                    (((Finalita' di beneficenza)

  1.  In  caso  di  intrattenimenti ed altre attivita' i cui introiti
sono  destinati  a  enti  pubblici ed organizzazioni non lucrative di
utilita'  sociale  di  cui  all'articolo 10 del decreto legislativo 4
dicembre  1997,  n. 460, per essere utilizzati a fini di beneficenza,
la  base  imponibile  relativa a tali introiti, e' ridotta del 50 per
cento.  Tale riduzione e' riconosciuta purche' gli intrattenimenti, a
tal  fine organizzati da un medesimo soggetto, non superino nel corso
dell'anno dodici giornate di attivita'.
  2.  I  fondi  raccolti,  dedotte  le spese e comunque in misura non
inferiore  ai due terzi degli incassi al netto delle imposte, debbono
essere destinati all'ente beneficiario.
  3.  L'agevolazione spetta a condizione che l'organizzatore presenti
preventivamente  la  dichiarazione prevista all'ufficio accertatore e
rediga  un  apposito  rendiconto  dal quale risultino le entrate e le
spese  relative  a  ciascuna iniziativa, tenuto e conservato ai sensi
dell'articolo  22  del  decreto  del  Presidente  della Repubblica 29
settembre 1973, n. 600.
  4.  Se  la  manifestazione di beneficenza viene organizzata da enti
pubblici,  l'imposta non e' dovuta, purche' siano rispettate tutte le
condizioni indicate nei commi da 1 a 3.
  5.  Restano  ferme le disposizioni agevolative previste dal decreto
legislativo   4   dicembre   1997,   n.  460,  per  le  attivita'  di
intrattenimento  di  cui  alla  tariffa  allegata al presente decreto
svolte  in  concomitanza  di  celebrazioni,  ricorrenze o campagne di
sensibilizzazione  alle  condizioni  e nel rispetto degli adempimenti
ivi previsti.))((8))
---------------
AGGIORNAMENTO (8)
  Il  D. Lgs. 26 febbario 1999 n. 60 ha disposto (con l'art. 22 comma
1)  che  le  disposizioni  del  presente  decreto  si applicano dal 1
gennaio 2000".