DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 5 giugno 1965, n. 757

Norme sul trattamento economico degli ufficiali giudiziari e degli aiutanti ufficiali giudiziari, in applicazione della legge 6 dicembre 1964, n. 1268.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/12/2009)
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 25-7-1965
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Visto l'art. 87, comma quinto, della Costituzione;
  Vista  la  legge  5  dicembre  1964, n. 1268, concernente delega al
Governo  per il conglobamento del trattamento economico del personale
statale in attivita' di servizio ed in quiescenza;
  Sentito il Consiglio dei Ministri;
  Sulla  proposta  del  Presidente  del  Consiglio  dei  Ministri  di
concerto  con i Ministri per la grazia e giustizia, per il bilancio e
per il tesoro;

                              Decreta:
                           Articolo unico.

  Con  effetto  dal  1  marzo  1966, in attuazione di quanto disposto
dall'art.  3,  terzo  comma, della legge 5 dicembre 1964, n. 1268, il
decreto  del  Presidente  della Repubblica 15 dicembre 1959, n. 1229,
modificato  con  legge  11  giugno  1962,  n.  540,  e'  integrato  e
modificato come segue

    Art. 123. - e' aggiunto: "10) il diritto di carteggio" .
    Art.  132-bis.  - sono soppresse le parole: "e non e' computabile
ai Fini dell'indennita' integrativa e dei versamenti all'Erario".
    Art.  148.  - le parole: "con la percezione dei diritti di cui ai
numeri  1, 2, 1, 5, 6, 7, 8 e 9 dell'art. 123" sono sostituite con le
parole: "con la percezione dei diritti di cui all'art. 123".
    Art.  169.  - sono soppresse le parole: "escluso il diritto fisso
postale" .

  Il  presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara' inserto
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare.

  Dato Roma, addi' 5 giugno 1965

                               SARAGAT

                                            MORO - REALE - PIERACCINI
                                                            - COLOMBO

Visto, il Guardasigilli: REALE
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 6 luglio 1965
  Atti del Governo, registro n. 195, foglio n. 50. - VILLA