DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 16 dicembre 1959, n. 1289

Approvazione del regolamento concernente l'applicazione della legge 13 marzo 1958, n. 264, sulla tutela del lavoro a domicilio.

Testo in vigore dal: 26-2-1960
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Visto l'art. 87, comma quinto, della Costituzione;
  Vista  la  legge  13  marzo 1958, n. 264, sulla tutela del lavoro a
domicilio;
  Udito  il  parere della Commissione parlamentare costituita a norma
dell'art. 16 della predetta legge n. 264;
  Udito il parere del Consiglio di Stato;
  Sentito il Consiglio dei Ministri;
  Sulla proposta del Ministro per il lavoro e la previdenza sociale;

                              Decreta:

  E'  approvato  l'annesso  regolamento  di esecuzione della legge 13
marzo  1958, n. 264, sulla tutela del lavoro a domicilio, vistato dal
Ministro proponente.

  Il  presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara' inserto
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare.

  Dato a Roma, addi' 16 dicembre 1959

                               GRONCHI

                                                   SEGNI - ZACCAGNINI

Visto, il Guardasigilli: GONELLA
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 6 febbraio 1960
  Atti del Governo, registro n. 124, foglio n. 32. - VILLA