DECRETO LEGISLATIVO LUOGOTENENZIALE 1 febbraio 1946, n. 122

Modificazioni alla competenza degli uscieri addetti agli uffici di conciliazione e miglioramenti economici a favore dei medesimi.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 18/12/1999)
Testo in vigore dal: 5-3-1957
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 3.

  ((Al  messo  di  conciliazione,  chiamato,  nei casi previsti dalla
legge, ad adempiere le funzioni di ufficiale giudiziario, competono i
diritti,  la  indennita'  di  trasferta  e la percentuale sui crediti
recuperati  e  sulle  somme  introitate dall'Erario che spetterebbero
all'ufficiale giudiziario sostituito)).