DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22 settembre 1988, n. 447

Approvazione del codice di procedura penale.

note: Entrata in vigore del decreto: 24/10/1989 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 13/07/2022)
Testo in vigore dal: 2-1-2000
aggiornamenti all'articolo
                              Art. 417. 
       Requisiti formali della richiesta di rinvio a giudizio 
  1. La richiesta di rinvio a giudizio contiene: 
    a) le generalita' dell'imputato o le altre indicazioni  personali
che valgono a identificarlo  nonche'  le  generalita'  della  persona
offesa dal reato qualora ne sia possibile l'identificazione; 
  ((b) l'enunciazione, in forma chiara e precisa,  del  fatto,  delle
circostanze  aggravanti  e   di   quelle   che   possono   comportare
l'applicazione di misure di sicurezza, con l'indicazione dei relativi
articoli di legge)); 
    c) l'indicazione delle fonti di prova acquisite; 
    d) la domanda al giudice di emissione del decreto che dispone  il
giudizio; 
    e) la data e la sottoscrizione.