DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 5 maggio 1975, n. 146

Regolamento di attuazione dell'art. 4 della legge 15 novembre 1973, n. 734, concernente la corresponsione di indennita' di rischio al personale civile, di ruolo e non di ruolo, ed agli operai dello Stato.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 25/05/2009)
vigente al 20/05/2022
  • Articoli
  • 1
  • Allegati
Testo in vigore dal: 17-5-1975
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
  Visto l'art. 87, comma quinto, della Costituzione; 
  Visto l'art. 4 della legge 15 novembre 1973, n. 734; 
  Sentite  le  organizzazioni   sindacali   a   carattere   nazionale
maggiormente rappresentative; 
  Udito il Consiglio superiore della pubblica amministrazione; 
  Udito il parere del Consiglio di Stato; 
  Sentito il Consiglio dei Ministri; 
  Sulla proposta  del  Presidente  del  Consiglio  dei  Ministri,  di
concerto con  i  Ministri  per  il  tesoro,  per  il  bilancio  e  la
programmazione economica e per il lavoro e la previdenza sociale; 
 
                              Decreta: 
 
  E' approvato il regolamento di attuazione dell'art. 4  della  legge
15 novembre 1973, n. 734, annesso  al  presente  decreto,  contenente
norme per  la  determinazione  delle  misure  e  delle  modalita'  di
corresponsione delle indennita' per compensare prestazioni di  lavoro
che   comportino   continua   e   diretta   esposizione   a    rischi
pregiudizievoli alla salute o alla integrita'  personale  ovvero  che
richiedano un maneggio di valori di cassa  quando  possano  derivarne
rilevanti danni patrimoniali o comportino una  continua  applicazione
agli impianti meccanografici o che siano effettuate in ore notturne. 
  Il regolamento predetto entra in vigore il giorno  successivo  alla
sua pubblicazione nella  Gazzetta  Ufficiale  ed  ha  effetto  dal  1
gennaio 1973. 
 
  Il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara'  inserto
nella Raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti  della  Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare. 
 
  Dato a Roma, addi' 5 maggio 1975 
 
                                LEONE 
 
                                                     MORO - COLOMBO - 
                                                    ANDREOTTI - TOROS 
 
Visto, il Guardasigilli: REALE 
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 14 maggio 1975 
  Atti di Governo, registro n. 9, foglio n. 76