DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 24 dicembre 1986, n. 1130

Riconoscimento civile della ripartizione di un complesso immobiliare di proprieta' dell'Istituto serafico per sordomuti e ciechi, in Assisi.

vigente al 24/10/2020
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 25-7-1987
attiva riferimenti normativi
N. 1130.  Decreto  del  Presidente della Repubblica 24 dicembre 1986,
  col   quale,   sulla  proposta  del  Ministro  dell'interno,  viene
  riconosciuto  civilmente  il  decreto 11 febbraio 1983, n. 7559/50,
  della  Sacra congregazione per i religiosi e gli istituti secolari,
  relativo  alla  ripartizione  di  un complesso immobiliare, sito in
  Assisi   (Perugia),   di   proprieta'  dell'Istituto  serafico  per
  sordomuti  e  ciechi,  con  sede  nella  stessa  citta', cosi' come
  appresso specificato: a) al medesimo Istituto serafico per la parte
  allibrata al nuovo catasto edilizio urbano di Assisi, partita 1123,
  foglio 103, part. 6, 226, 227, 4, 220, 229 ed al catasto terreni di
  Assisi, partita 1795, foglio 103, part. 5, 8, 10, 11, 3, 4, 9, 1, 6
  (superficie  complessiva  Ha  3.95.10,  reddito dominicale 1293,16,
  reddito   agrario  4441,68);  b)  alla  Congregazione  delle  suore
  francescane  elisabettine,  vulgo Bigie, gia' con sede in Napoli ed
  ora  in  Roma,  per  la  parte  allibrata al nuovo catasto edilizio
  urbano di Assisi, partita 1123, foglio 104, particella 91 sub 1, 91
  sub  2,  91 sub 3, 91 sub 4, 91 sub 5 (ingressi sia dalla via Frate
  Elia  e  sia dalla via Giorgetti), il tutto descritto nella perizia
  giurata in data 25 luglio 1983 del geom. Bruno Valecchi e valutato,
  per  la parte attribuita alla Congregazione delle suore francescane
  elisabettine, vulgo Bigie, in L. 3.000.000.000 dall'ufficio tecnico
  erariale di Perugia.
    E'  approvato  lo  statuto  del  predetto  Istituto  serafico per
  sordomuti e ciechi, in Assisi.

Visto, il Guardasigilli: ROGNONI
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 17 giugno 1987
  Registro n. 22 Interno, foglio n. 387