DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 24 aprile 1982, n. 340

Ordinamento del personale e organizzazione degli uffici dell'Amministrazione civile del Ministero dell'interno.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 06/11/2001)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 25-6-1982
al: 20-11-2001
aggiornamenti all'articolo
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Visto l'art. 87, comma quinto, della Costituzione;
  Visto  l'art.  40 della legge 1 aprile 1981, n. 121, concernente il
nuovo  ordinamento dell'Amministrazione della pubblica sicurezza, con
il  quale  viene  conferita  delega  al  Governo  per provvedere alla
determinazione  dell'ordinamento  del  personale e all'organizzazione
degli uffici dell'Amministrazione civile dell'interno;
  Visti  i  pareri  espressi,  ai  sensi  del  citato  art. 40, dalle
organizzazioni  sindacali  piu'  rappresentative  sul piano nazionale
nelle riunioni tenutesi presso il Ministero dell'interno il 4 e il 10
marzo 1982;
  Sentiti i pareri delle commissioni parlamentari di cui all'art. 109
della stessa legge;
  Viste  le  deliberazioni del Consiglio dei Ministri, adottate nelle
riunioni del 5 e del 23 aprile 1982;
  Sulla  proposta  del  Presidente  del  Consiglio  dei  Ministri, di
concerto con i Ministri dell'interno e del tesoro;

                                EMANA

il seguente decreto:
                               Art. 1.
                             Ordinamento

  L'organizzazione    degli    uffici   dell'Amministrazione   civile
dell'interno  e'  modificata  secondo  quanto previsto dagli articoli
seguenti.