DECRETO-LEGGE 6 luglio 1978, n. 353

Norme per il contenimento del costo del lavoro, mediante la riduzione dei contributi dovuti agli enti gestori dell'assicurazione contro le malattie.

note:
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 05 agosto 1978, n. 502 (in G.U. 02/09/1978, n.246).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 25/06/2008)
Testo in vigore dal: 12-7-1978
al: 1-4-1979
aggiornamenti all'articolo
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

	
  Visto l'art. 77 della Costituzione;
  Ritenuta  la  necessita'  e  l'urgenza di emanare norme relative al
contenimento   del  costo  del  lavoro,  mediante  la  riduzione  dei
contributi  dovuti  agli  enti  gestori  dell'assicurazione contro le
malattie;
  Sentito il Consiglio dei Ministri;
  Sulla  proposta del Ministro del lavoro e della previdenza sociale,
di  concerto  con  i  Ministri  del  bilancio  e della programmazione
economica,   del   tesoro,   della   industria,   del   commercio   e
dell'artigianato   e   dei   trasporti  e  ad  interim  della  marina
mercantile;

                              Decreta:
                               Art. 1.

  Il  termine  di cui all'art. 1, secondo comma, del decreto-legge 30
gennaio  1978,  n.  15, convertito, con modificazioni, nella legge 22
marzo 1978, n. 75, e' ulteriormente prorogato al 31 dicembre 1978.