DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 14 ottobre 1970, n. 1495

Revoca delle dichiarazioni di zone ad endemia malarica per i comuni della provincia di Trapani.

vigente al 28/01/2022
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 1-9-1971
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Viste  le  note 12 ottobre 1966, n. 8090 e 3 gennaio 1968, n. 7779,
con  le  quali  il  medico  provinciale  di  Trapani  avanza motivata
richiesta  per  la revoca totale di tutte le dichiarazioni di zone ad
endemia malarica ancora operanti per i comuni di quella provincia;
  Visti  i  pareri  espressi  in  merito dal consiglio provinciale di
sanita' nelle sedute del 23 settembre 1966 e 1 dicembre 1967;
  Visti  i  regi decreti 8 marzo 1903, n. 82; 18 giugno 1903, n. 296;
23  gennaio 1913, n. 136 e 6 agosto 1914, n. 1020 con i quali le zone
ad endemia malarica furono stabilite;
  Visto  l'art.  313 del testo unico delle leggi sanitarie, approvato
con  regio decreto 27 luglio 1934, n. 1265 e l'art. 4 del regolamento
per  l'applicazione  delle  norme  volte  a  diminuire le cause della
malaria, approvato con regio decreto 28 gennaio 1935, n. 93;
  Vista la legge 13 marzo 1958, n. 296;
  Sulla proposta del Ministro per la sanita';

                              Decreta:

  Le   dichiarazioni  di  zone  ad  endemia  malarica  per  i  comuni
attualmente della provincia di Trapani, contenute nei regi decreti: 8
marzo  1903, n. 82; 18 giugno 1903, n. 296; 23 gennaio 1913, n. 136 e
6 agosto 1914, n. 1020, sono revocate.
  Per  effetto  del  presente decreto, la provincia di Trapani, nella
sua  attuale giurisdizione, non ha piu' comuni con zone dichiarate ad
endemia malarica.

  Il  presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara' inserto
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare.

  Dato a Roma, addi' 14 ottobre 1970

                               SARAGAT

                                                             MARIOTTI

Visto, il Guardasigilli: COLOMBO
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 4 agosto 1971
  Atti del Governo, registro n. 243, foglio n. 111. - CARUSO