DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 30 ottobre 1969, n. 1359

Istituzione dell'istituto d'arte di Cascano di Sessa Aurunca.

vigente al 21/01/2022
  • Allegati
Testo in vigore dal: 21-10-1970
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Visto  il  regio  decreto  31  dicembre  1923, n. 3123, concernente
l'ordinamento dell'istruzione artistica;
  Vista  la  legge  9  aprile 1962, n. 163, concernente l'ordinamento
amministrativo e didattico degli istituti e scuole d'arte;
  Vista la deliberazione n. 2618 in data 27 gennaio 1964 della giunta
municipale  di  Sessa  Aurunca,  approvata  dalla  giunta provinciale
amministrativa di Caserta nella seduta del 23 marzo 1964;
  Viste  le  deliberazioni  n.  2982,  n.  2079  e  n.  735  in data,
rispettivamente,  14 dicembre 1962, 23 settembre 1963 e 26 marzo 1964
dell'amministrazione  provinciale  di  Caserta approvate dalla giunta
provinciale  amministrativa  di  Caserta  nelle sedute del 21 gennaio
1963, del 28 ottobre 1963 e del 6 maggio 1964;
  Considerato  che  l'istituto  d'arte  di  Cascano  di Sessa Aurunca
funziona   di   fatto  dal  1  ottobre  1961  con  provvedimento  non
formalmente  regolare  in quanto istituito con decreto del Presidente
della  Repubblica  30  settembre  1961  che non fu possibile inserire
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana, essendo trascorsi i termini utili per detto inserimento;
  Ritenuta l'opportunita' di regolarizzare tale situazione;
  Sulla proposta del Ministro per la pubblica istruzione, di concerto
con quelli per l'interno e per il tesoro;

                              Decreta:
                               Art. 1.

  A  decorrere  dal  1  ottobre 1961 e' istituito in Cascano di Sessa
Aurunca  un istituto d'arte con la sezione di "Arte della ceramica" e
ne  sono  approvati  la  tabella  organica  e  lo  statuto annessi al
presente  decreto, firmati - d'ordine del Presidente della Repubblica
- dal Ministro per la pubblica istruzione e da quello per il tesoro.