stai visualizzando l'atto

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 24 dicembre 1969, n. 1191

Norme sulla classificazione del legname grezzo.

nascondi
  • Allegati
Testo in vigore dal: 21-3-1970
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Visto l'articolo 87, quinto comma, della Costituzione;
  Visto il trattato istitutivo della Comunita' economica europea;
  Vista  la  legge 13 ottobre 1969, n. 740, recante delega al Governo
ad  emanare  provvedimenti  nelle materie previste dai trattati della
Comunita'  economica  europea  (C.E.E.)  e  della  Comunita'  europea
dell'energia atomica (C.E.E.A.) per la durata della terza tappa;
  Vista la direttiva del consiglio delle Comunita' europee n. 89/1968
del 23 gennaio 1968;
  Udito  il parere della Commissione parlamentare di cui all'articolo
3 della predetta legge 13 ottobre 1969, n. 740;
  Sentito il Consiglio dei Ministri;
  Sulla  proposta  del  Ministro  per  l'agricoltura  e le foreste di
concerto  con  i Ministri per gli affari esteri e per l'industria, il
commercio e l'artigianato;

                              Decreta:
                               Art. 1.

  Per  la commercializzazione all'interno della Comunita' europea del
legname   grezzo   come  legname  grezzo  "classificato  C.E.E.",  si
applicano,   in   attuazione  della  direttiva  del  consiglio  delle
Comunita'  europee n. 89/1968 adottata il 23 gennaio 1968, pubblicata
nella  "Gazzetta  Ufficiale"  delle  Comunita'  europee  n.  32 del 6
febbraio  1968,  relativa alla classificazione del legname grezzo, le
disposizioni del presente decreto.