LEGGE 14 luglio 1965, n. 963

Disciplina della pesca marittima.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 01/02/2012)
Testo in vigore dal: 29-8-1965
al: 15-9-1988
aggiornamenti all'articolo
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.
             Oggetto e sfera di applicazione della legge

  Le disposizioni della presente legge concernono la pesca esercitata
nelle  acque  rientranti  nelle  attribuzioni  conferite  dalle leggi
vigenti  al  Ministero  della  marina  mercantile e, limitatamente ai
cittadini italiani, nel mare libero.
  E'  considerata  pesca marittima ogni attivita' diretta a catturare
esemplari di specie il cui ambiente abituale o naturale di vita siano
le  acque  sopraindicate, indipendentemente dal mezzi adoperati e dal
fine perseguito.