DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 30 settembre 1954, n. 1582

Trasferimento della Scuola tecnica industriale in Cividale del Friuli-Rubignacco dalla sede di Rubignacco a Cividale del Friuli-Centro.

vigente al 25/10/2020
  • Articoli
  • 1
  • 2
Testo in vigore dal: 23-10-1955
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
  Veduta  la  legge  15  giugno  1931,  n.  889,  sul   riordinamento
dell'istruzione media tecnica; 
  Veduto il regio decreto 3 marzo 1934, n. 383, che approva il  testo
unico della legge comunale e provinciale; 
  Sulla proposta del Ministro Segretario di  Stato  per  la  pubblica
istruzione, di concerto con quelli per l'interno e per il tesoro; 
 
                              Decreta: 
                               Art. 1. 
 
  A decorrere dal 1  ottobre  1954,  la  Scuola  tecnica  industriale
istituita   in   Cividale   del   Friuli-Rubignacco    col    decreto
luogotenenziale 12 aprile 1946, n. 627, e' trasferita dalla  sede  di
Rubignacco a Cividale del Friuli-Centro. 
  Dalla stessa data alla predetta Scuola tecnica viene  aggregata  la
Scuola secondaria di  avviamento  professionale  a  tipo  industriale
esistente in Cividale del Friuli.