LEGGE 5 gennaio 1953, n. 35

Ratifica di decreti legislativi concernenti il Ministero del lavoro e della previdenza sociale, emanati dal Governo durante il periodo dell'Assemblea Costituente.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 15/12/2010)
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 22-2-1953
al: 15-12-2010
aggiornamenti all'articolo
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                           Articolo unico.

  I  seguenti  decreti legislativi sono ratificati, salvi gli effetti
degli  atti  legislativi  di  modifica  o  di abrogazione dei decreti
stessi:
    6   settembre   1946,  n.  116  -  Proroga  dei  termini  per  la
corresponsione  del trattamento di richiamo alle armi e degli assegni
familiari ai lavoratori che si trovano in stato di prigionia.
    23   agosto   1946,  n.  152  -  Disposizioni  per  i  lavoratori
dell'industria dell'Alta Italia.
    23  agosto  1946,  n.  157  - Trattamento economico degli arbitri
prescelti   per   la  soluzione  di  controversie  sul  diritto  alla
indennita'    e   sulla   natura   ed   entita'   delle   conseguenze
dell'infortunio sul lavoro.
    31  agosto  1946,  n. 171 - Disposizioni per la ulteriore proroga
dei  termini  stabiliti  per il versamento al "Fondo per l'indennita'
agli  impiegati"  da parte dei datori di lavoro, degli accantonamenti
prescritti e per l'adeguamento dei contratti di assicurazione e di
    capitalizzazione,  di  cui al regio decreto-legge 8 gennaio 1942,
    n. 5.
9 agosto 1946, n. 181 - Assegnazioni straordinarie per il
reclutamento,   avviamento  e  assistenza  dei  lavoratori  destinati
all'estero  e  per  gli  studi, ricerche e rilevazioni sui mercati di
lavoro all'estero.
    23  agosto 1946, n. 201 - Norme per la concessione di un sussidio
straordinario a favore dei lavoratori italiani arruolati per prestare
la loro opera all'estero.
    23  agosto  1946, n. 202 - Traduzione in legge delle disposizioni
adottate   in   via  amministrativa  nel  gennaio  1942,  concernenti
miglioramenti   delle   prestazioni  dell'assicurazione  obbligatoria
contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.
    13 settembre 1946, n. 303 - Conservazione del posto ai lavoratori
chiamati alle armi per servizio di leva.
    9  ottobre  1946,  n.  334  -  Corresponsione  del  premio  della
Repubblica  agli  operai e agli impiegati con rapporto di lavoro gia'
assoggettabile alla disciplina dei contratto collettivo.
    14  ottobre  1946,  n.  335  -  Proroga  dell'art.  4 del decreto
legislativo  luogotenenziale, 2 novembre 1941, n. 340, riguardante la
nomina   di   commissari   straordinaria   a   Enti  parasindacali  e
sostituzione  in  commissioni  od  organi  dei  membri  di  nomina  o
designazione sindacale.
    15  marzo  1947,  n.  115  -  Nuove  norme sulla integrazione dei
guadagni dei lavoratori dell'industria.
    4  marzo 1947, n. 128 - Modificazioni dei termini di cui all'art.
5  del  regio  decreto  25  marzo  1943,  n.  315, per l'unificazione
dell'assicurazione  obbligatoria  contro  gli  infortuni  sul  lavoro
nell'industria e nell'agricoltura.
    30 gennaio 1947, n. 167 - Norme per la concessione di un sussidio
speciale   ai   lavoratori   soggetti   all'assicurazione  contro  la
tubercolosi e ai loro familiari dimessi dalle case di cura.
    25  gennaio  1947,  n.  294  - Soppressione dell'Istituto per gli
orfani  degli  impiegati  civili  dello  Stato e devoluzione dei suoi
compiti   all'Ente  nazionale  di  previdenza  ed  assistenza  per  i
dipendenti statali (E.N.P.A.S.).
    13 maggio 1947, n. 434 - Estensione al personale degli Uffici del
lavoro  dei  miglioramenti economici stabiliti per i dipendenti dello
Stato con decreto legislativo 25 ottobre 1946, n. 263.
    13  maggio  1947, n. 438 - Composizione e competenza degli organi
amministrativi dell'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli
infortuni sul lavoro.
    13  maggio 1947, n. 467 - Ulteriore proroga dei termini stabiliti
per  il  versamento al "Fondo indennita' impiegati" per l'adeguamento
dei contratti di assicurazione e di capitalizzazione.
    6  maggio  1947, n. 563 - Corresponsione dell'indennita' caropane
ai  lavoratori  con  rapporto  di  lavoro  gia'  assoggettabile  alla
disciplina del contratto collettivo.
    13  giugno  1947,  n.  636  -  Proroga  al  30  giugno 1947 delle
disposizioni   sulla   integrazione   dei   guadagni  dei  lavoratori
dell'industria.
    30  giugno  1947,  n.  707  -  Assegnazione  straordinaria per il
reclutamento,  avviamento  ed  assistenza  dei  lavoratori  destinati
all'estero.
    3  luglio  1947, n. 749 - Ulteriore proroga dei termini stabiliti
per il versamento al "Fondo per l'indennita' agli impiegati" da parte
dei   datori   di   lavoro,   per   l'adeguamento  dei  contratti  di
assicurazione e di capitalizzazione.
    16  luglio  1947, n. 750 - Concessione di una indennita' di prima
sistemazione  e  di  uno  indennita'  giornaliera,  di cui al decreto
legislativo  luogotenenziale  11  gennaio  1946,  n. 18, al personale
degli  Uffici  regionali  e  provinciali  del  lavoro in servizio nei
centri distrutti, semidistrutti o danneggiati.
    16  luglio  1947, n. 751 - Trattamento economico di missione e di
trasferimento  del personale degli Uffici regionali e provinciali del
lavoro.
    16  luglio  1947, n. 752 - Proroga del termine previsto dal primo
comma  dell'art.  1  del  decreto  legislativo 15 marzo 1947, n. 115,
contenente nuove norme sulla integrazione dei guadagni dei lavoratori
dell'industria.
    16  luglio  1947,  n.  770 - Aumento dell'indennita' soggettabile
alla disciplina del contratto collettivo.
    29  luglio  1947,  n. 841 - Proroga dei termine di un anno di cui
all'art  1 del regio decreto-legge 17 marzo 1941, n. 124, ai fini del
godimento dell'indennita' di disoccupazione.
    12  agosto 1947, n. 870 - Aumento degli assegni integrativi della
indennita'   di   disoccupazione   e   dei  sussidi  straordinari  di
disoccupazione.
    29    luglio    1947,    n.   882   -   Proroga   dell'estensione
dell'assicurazione  obbligatoria  contro gli infortuni in agricoltura
agli  ultrasessantacinquenni di sesso maschile, disposta con le leggi
17 marzo 1941, n. 283 e 31 ottobre 1942, n. 1576.
    29  luglio  1947,  n. 918 - Modificazioni all'art. 11 del decreto
legislativo  25  gennaio  1947,  n.  14, contenente provvedimenti per
l'assicurazione  obbligatoria  contro  gli  infortuni sul lavoro e le
malattie professionali nell'industria.
    29  luglio 1947, n. 919 - Concessioni di prestazioni sanitarie ed
economiche   a   favore  di  cittadini  italiani  aventi  diritto  ad
indennita'  per  infortunio  sul  lavoro  o  malattie professionali a
carico di istituti assicuratori germanici.
    1  settembre  1947, n. 927 - Norme transitorie per l'applicazione
delle nuove disposizioni sulle integrazioni salariali.
    9  settembre  1947,  n.  928  -  Modificazioni  all'assicurazione
obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro in agricoltura.
    20  agosto 1947, n. 947 - Aumento degli assegni vitalizi a carico
dell'ex  Opera  di previdenza per i personali civile e militare dello
Stato e dei fondi dell'ex Cassa sovvenzioni.
    4  agosto  1947,  n.  994  - Modificazioni dell'art. 20 del regio
decreto-legge  4  ottobre 1935, n. 1827, gia' modificato con l'art. 1
del  decreto  legislativo  del Capo provvisorio dello Stato 13 maggio
1947,  n. 436, riguardante la composizione degli organi dell'Istituto
nazionale della previdenza sociale.
    20  agosto 1947, n. 1016 - Aumento del limite fissato dall'art. 1
del  decreto  legislativo  luogotenenziale 9 aprile 1946, n. 386, per
l'esenzione  dai  diritti  e  dalle tasse riguardanti i giudizi e gli
atti relativi nelle controversie individuali del lavoro.
    16  settembre 1947, n. 1083 - Previdenza del personale addetto ai
pubblici servizi di trasporto iscritti al "Fondo" istituito con regio
decreto-legge 19 ottobre 1923, n. 2311.
    16   settembre  1947,  n.  1087  -  Maggiorazione  degli  assegni
familiari nel settore dell'assicurazione.
    23  settembre  1947,  n.  1122 - Spese per il funzionamento della
Commissione per la riforma della previdenza sociale.
    17 ottobre 1947, n. 1134 - Disposizioni particolari per garantire
i  crediti  degli  impiegati  e  degli  operai  dipendenti da imprese
industriali per retribuzioni ed indennita' di licenziamento.
    30 settembre 1947, n. 1214 - Proroga dei termini stabiliti per il
versamento  al  Fondo  per  l'indennita'  agli impiegati da parte dei
datori di lavoro e per l'adeguamento dei contratti di assicurazione e
di capitalizzazione.
    3  ottobre  1947,  n.  1215  -  Determinazione dell'importo della
retribuzione  rispetto  al  quale  e'  dovuto  il  contributo per gli
assegni familiari nel settore dell'industria 7 novembre 1947, n. 1264
-  Norme  per  l'istituzione  ed  il  coordinamento  dei corsi per la
qualificazione professionale dei lavoratori disoccupati.
    3  ottobre  1947, n. 1302 - Norme integrative per la liquidazione
della pensione di vecchiaia agli impiegati "oggetti alle disposizioni
sulle assicurazioni obbligatorie.
    3  ottobre  1947,  n.  1307  -  Prestazioni  previdenziali  per i
salariati e gli addetti alle aziende industriali dello Stato.
    31 ottobre 1947, n. 1324 - Proroga dei termini previsti dall'art.
1  del  decreto  legislativo  12  agosto  1947,  n.  869,  contenente
disposizioni sulle integrazioni salariali.
    7  novembre 1947, n. 1362 - Soppressione della Cassa integrazione
salari per i lavoratori del credito, dell'assicurazione e dei servizi
tributari appaltati.
    31  ottobre 1947, n. 1378 - Modificazione dell'art. 9 del decreto
legislativo  luogotenenziale  1  marzo  1945,  n. 177, concernente la
corresponsione di assegni integrativi delle pensioni di invalidita' e
vecchiaia  e  per  i  superstiti  e  delle  altre  prestazioni  delle
assicurazioni sociali.
    29  novembre 1947, n. 1402 - Proroga dei termini stabiliti per il
versamento   al   Fondo   per   l'indennita'  agli  impiegati  e  per
l'adeguamento dei contratti di assicurazione e di capitalizzazione.
    1  dicembre  1947, n. 1404 - (Sospensione dei contributi da parte
degli  imprenditori  dell'industria  a  favore  della  Cassa  per  il
trattamento degli operai richiamati alle armi.
    1   dicembre   1947,   n.   1405  -  Concessione  di  un  assegno
straordinario una tantum ai pensionati dell'Istituto nazionale per la
previdenza sociale.
    1  dicembre  1947,  n.  1479 - Restituzione dell'Ente cooperativo
industria  lavorazione  vinacce,  con sede in Modena, alla originaria
forma di societa' cooperativa a responsabilita' illimitata per quote.

    22 novembre 1947, n. 1500 - Estensione delle provvidenze di cui
    al decreto legislativo 24 maggio 1947, n. 517, al personale degli
Uffici regionali e provinciali del lavoro.
    17  dicembre  1947,  n. 1585 - Estensione ai lavoratori arruolati
per  prestare  la  propria  opera  all'estero  delle  norme di cui ai
decreti  legislativi  6 maggio 1947, n. 563, 16 luglio 1947, n. 770 e
12  agosto  1947,  n.  870,  ai  fini  dell'applicazione  del decreto
legislativo 23 agosto 1946, n. 201.
    17  dicembre 1947, n. 1586 - Disposizioni concernenti gli assegni
familiari ai dipendenti di aziende artigiane.
    1  dicembre  1947,  n.  1611  -  Integrazioni  e modificazioni al
decreto  legislativo  luogotenenziale 23 novembre 1944, n. 369, sulla
soppressione  delle  organizzazioni sindacali fasciste e liquidazione
dei rispettivi patrimoni.
    14  gennaio  1948,  n. 2 - Modificazioni al decreto legislativo 7
novembre  1947,  n.  1264,  contenente norme per la istituzione ed il
coordinamento  dei  corsi  per  la  qualificazione  professionale dei
lavoratori disoccupati.
    23  gennaio  1948, n. 46 - Modificazione delle norme che regolano
la  composizione  degli organi dell'Ente nazionale di previdenza e di
assistenza per i dipendenti statali.
    23  gennaio  1948,  n. 73 - Modificazione dell'art. 4 del decreto
del  Capo provvisorio dello Stato 22 aprile 1947, n. 377, concernente
la  istituzione  della  Commissione  per  la riforma della previdenza
sociale.
    10  gennaio  1948,  n.  108  -  Concessione di un pacco viveri ai
pensionati  dall'Istituto  nazionale della previdenza sociale e di un
assegno speciale ai lavoratori disoccupati.
    23  gennaio  1948,  n.  119  - Retribuzione mensile dei direttori
provinciali e dei segretari regionali degli Uffici del lavoro.
    23  gennaio  1948,  n. 120 - Estensione al personale degli Uffici
del  lavoro dei miglioramenti economici di cui al decreto legislativo
5 agosto 1947, n. 778.
    12  febbraio  1948, n. 147 - Nuove disposizioni sui compiti e sul
funzionamento  dell'Ente  nazionale di previdenza ed assistenza per i
dipendenti statali.
    19  febbraio 1948, n. 243 - Termini per il versamento delle somme
al  Fondo indennita' agli impiegati e per l'adeguamento dei contratti
di assicurazione e di capitalizzazione.
    19 febbraio 1948, n. 254 - Miglioramenti al trattamento economico
in caso di infortuni sul lavoro nell'industria.
    23 marzo 1948, n. 305 - Concessione di un assegno straordinario a
carico  dello  Stato  ai titolari di pensioni liquidate dall'Istituto
nazionale della previdenza sociale.
    23  marzo 1948, n. 327 - Previdenza e assistenza degli orfani dei
lavoratori italiani.
    9  marzo  1948, n. 355 - Corresponsione della gratifica natalizia
per  l'anno  1947  ai  lavoratori  addetti alla vigilanza, custodia e
pulizia degli immobili urbani.
    9   marzo   1948,  n.  386  -  Formazione  dei  conti  consuntivi
dell'Istituto nazionale per l'assicurazione contro le malattie.
    18  marzo  1948, n. 410 - Revoca della estensione delle riduzioni
ferroviarie  al  personale  dell'Istituto  nazionale della previdenza
sociale.
    23  marzo  1948,  n.  411  - Proroga del termine di presentazione
delle  domande  di  prestazioni  sanitarie  ed economiche da parte di
cittadini  italiani  aventi  diritto  ad indennita' per infortuni sul
lavoro  o  malattie  professionali  a carico di istituti assicuratori
germanici.
    15  aprile 1948, n. 498 - Modificazioni al decreto legislativo 10
agosto  1945,  n.  474,  concernente  l'ordinamento  dei  servizi del
Ministero del lavoro e della previdenza sociale.
    15  aprile  1948,  n.  538  - Avviamento al lavoro dei lavoratori
dimessi  da  luoghi  di  cura  per  guarigione  clinica  di affezione
tubercolare.
    15  aprile  1948,  n. 548 - Modificazione alla composizione degli
organi   dell'Istituto   nazionale   per  l'assicurazione  contro  le
malattie.
    15 aprile 1948, n. 549 - Nuova proroga di sei mesi del termine di
cui all'art. 1 del regio decreto-legge 17 marzo 1941, n. 124, ai fini
del godimento della indennita' di disoccupazione.
    15  aprile 1948, n. 560 - Modificazione al decreto legislativo 31
ottobre 1947, n. 1304, sul trattamento di malattia dei lavoratori del
commercio,  del  credito  dell'assicurazione  e dei servizi tributari
appaltati.
    22   aprile  1948,  n.  561  -  Modificazioni  ed  aggiunte  alle
disposizioni  sull'Opera  di  previdenza a favore del personale delle
Ferrovie dello Stato.
    15  aprile  1948,  n.  628  -  Aumento  dei  minimi  salariali ai
lavoratori  addetti alla vigilanza, custodia e pulizia degli immobili
urbani.
    15  aprile  1948,  n.  663  Maggiorazione  del 40 per canto degli
assegni  familiari  per  i figli e del 25 per cento per la moglie e i
genitori dei giornalisti professionisti.
    15  aprile  1948,  n.  687  -  Assegni  familiari  ai giornalisti
professionisti.
    3  maggio  1948,  n.  690  -  Concessione  di tre giorni di ferie
retribuite  ai lavoratori chiamati ad adempiere pubbliche funzioni in
occasione delle elezioni politiche indette per il 18 aprile 1948.
    7  maggio  1948,  n.  866  -  Modificazioni  alle  norme  per  la
concessione   del   sussidio   post-sanatoriale   e   dell'indennita'
giornaliera  per  i  lavoratori soggetti alla assicurazione contro la
tubercolosi.
    15  aprile  1948, n. 1041 - Modificazioni del decreto legislativo
22  luglio  1947,  n. 949, recante norme per l'iscrizione all'Ente di
previdenza,   ed   assistenza   per   i   dipendenti   statali,   dei
sottufficiali,   graduati   e   militari   di  truppa  dell'Arma  dei
carabinieri e del Corpo delle guardie di pubblica sicurezza.

  La  presente  legge,  munita del sigillo dello Stato, sara' inserta
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla
osservare come legge dello Stato.

  Data a Roma, addi' 5 gennaio 1953

                               EINAUDI

                                               DE GASPERI - RUBINACCI

                                               Visto,              il
Guardasigilli: ZOLI