DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 21 novembre 1949, n. 1194

Modificazioni allo statuto dell'Universita' degli studi di Milano.

vigente al 16/01/2022
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 25-8-1950
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Veduto  lo statuto dell'Universita' degli studi di Milano approvato
con regio decreto 22 maggio 1939, numero 1166, e modificato con legge
1  giugno 1939, n. 872, con regi decreti 26 ottobre 1940, n. 2056, 26
aprile 1942, n. 423 e con decreto del Capo provvisorio dello Stato 27
luglio 1947, n. 1138;
  Veduto   il  testo  unico  delle  leggi  sull'istruzione  superiore
approvato con regio decreto 31 agosto 1933, numero 1592;
  Veduto il regio decreto 30 settembre 1938, n. 1652;
  Visto il regio decreto-legge 27 gennaio 1944, n. 58;
  Vedute  le  proposte  di  modifica  allo  Statuto  formulate  dalle
autorita' accademiche della Universita' predetta;
  Riconosciuta  la  particolare  necessita'  di  approvare  le  nuove
modifiche proposte;
  Sentito   il   parere   del   Consiglio  superiore  della  pubblica
istruzione;
  Sulla proposta del Ministro per la pubblica istruzione;

                              Decreta:
                           Articolo unico.

  Lo  statuto  dell'Universita'  degli  studi  di Milano, approvato e
modificato   con   i   decreti   succitati,  e'  cosi'  ulteriormente
modificato:
  Art.  9.  -  L'insegnamento  fondamentale  di cui al n. 6 assume la
denominazione  di  "Economia  politica". Il diritto corporativo viene
sostituito dal "Diritto del lavoro".
  All'elenco   degli  insegnamenti  complementari  vanno  aggiunti  i
seguenti:  "Esegesi  delle  fonti  del  diritto  romano"  e  "Diritto
svizzero"   quest'ultimo  in  sostituzione  della  "Legislazione  del
lavoro".
  Art.  14. - Gli insegnamenti fondamentali di cui ai numeri 6, 7 e 9
assumono la seguente denominazione:
    n. 6 Antropometria (semestrale);
    n. 7 Statistica sanitaria (semestrale);
    n. 9 Demografia.
  L'insegnamento  complementare  di  "Economia  politica corporativa"
assume la denominazione di "Economia politica".
  Il quinto comma dell'art. 14 viene sostituito dal seguente:
  "Gli   insegnamenti  semestrali  di  "Statistica  giudiziaria",  di
"Statistica  sociale",  di  "Antropometria"  e "Statistica sanitaria"
comportano rispettivamente esami unici".
  Art.  17. - Viene soppresso l'insegnamento complementare di "Lingue
e  letterature semitiche della A.O.I.", mentre vengono aggiunti nuovi
insegnamenti complementari:
    "Filologia slava".
    "Lingua e letteratura neo-greca".
    "Etruscologia e archeologia italica".
    "Filologia bizantina".
    "Egittologia".
    "Storia orientale antica".
    "Filologia iranica".
    "Numismatica".
    "Ebraico e lingue semitiche comparate".

  Art.  18.  -  All'elenco  degli  insegnamenti  complementari  vanno
aggiunti  i seguenti: "Storia della filosofia medioevale", "Religioni
e   filosofie   dell'Estremo   Oriente",   mentre   viene   soppresso
l'insegnamento di "Biologia delle razze umane".
  Dopo  l'art.  18.  - Va aggiunto un nuovo articolo, con conseguente
spostamento della successiva numerazione degli articoli:
  Art.  19. - Gli esami degli insegnamenti pluriennali possono essere
sostenuti al termine del corso o alla fine di ciascun anno. Nel quale
caso   deve   essere   rispettata   dallo   studente  la  successione
cronologica.
  Art.  20.  -  Nel primo comma la parola "linguistica" va sostituita
con "glottologia".
  Art. 22. - Vengono soppressi i seguenti insegnamenti complementari:
    "Scienza  dell'ortogenesi",  "Puericoltura", "Medicina preventiva
dei   laboratori   e   psicotecnica"   e  "Tecnica  delle  operazioni
chirurgiche".
  Viene  aggiunto  il  nuovo insegnamento complementare di "Idrologia
medica".
  Il  decimo  comma:  "Lo  studente  deve includere l'insegnamento di
"Clinica  ortopedica"  fra i complementari che occorrano a completare
il  numero  di  quelli  richiesti  per  conseguire  la  laurea" viene
soppresso.
  Dopo l'art. 22. - Viene aggiunto un nuovo articolo, con conseguente
spostamento della successiva numerazione degli articoli:
  Art.  23. - L'esame di "Clinica ortopedica" non e' obbligatorio fra
i  complementari  che  occorrono  a  completare  il  numero di quelli
richiesti per conseguire la laurea.
  Art. 25. - Vengono soppressi i seguenti insegnamenti complementari:
"Elettrotecnica" e "Scienza dei metalli".
  Art. 27. - Viene soppresso l'ultimo comma.
  Art. 29. - Vengono aggiunti i seguenti insegnamenti complementari:
    "Radioattivita'".
    "Fisica terrestre".
    "Termologia".
    "Onde elettromagnetiche".
    "Meccanica statistica".
  Dopo il penultimo comma viene aggiunto il seguente:
    "Non  potranno  sostenere  l'esame  di Fisica teorica e di Fisica
superiore  gli  studenti  che  non abbiano superato l'esame di Fisica
sperimentale".
  Art. 34. - Dopo il penultimo comma viene aggiunto il seguente:
    "Non  potranno  sostenere  l'esame  di Fisica teorica e di Fisica
superiore  gli  studenti  che  non  hanno sostenuto l'esame di Fisica
sperimentale".
  Art.  47.  - Il quinto comma "L'insegnamento di "Zoologia generale"
puo' essere comune con quello di "Biologia e zoologia generale" della
laurea in medicina e chirurgia" viene soppresso.
  Dopo   l'art.  47.  -  Viene  aggiunto  il  seguente  articolo  col
conseguente spostamento della numerazione degli articoli successivi:
  Art.  48. - Non saranno ammessi all'esame di mineralogia e geologia
gli  studenti  che non abbiano superato quello di chimica generale ed
inorganica;   all'esame  di  anatomia  e  fisiologia,  degli  animali
domestici coloro che non abbiano superato quello di Zoologia generale
e  di Chimica generale e inorganica; all'esame di Entomologia agraria
coloro  che  non,  abbiano  superato quello di Zoologia generale. Gli
esami  delle  materie  biennali  del  secondo  biennio possono venire
sostituiti da due esami parziali, uno alla fine di ciascun anno.
  Art.  51.  -  Vengono soppressi i comma corrispondenti alle lettere
h), i), l), m), n).
  Art. 54. - Il testo va cosi' modificato: "Gli insegnamenti biennali
di  Patologia e Clinica medica, di Patologia e Clinica chirurgica, di
Patologia  generale  e  Anatomia  patologica  comportano ciascuno due
esami  distinti  e  due  distinte votazioni. Lo studente deve seguire
nelle  prove di esame la propedeuticita' delle materie secondo quanto
e' stabilito dalla Facolta'".
  Art.  87.  -  Viene  modificato lo statuto delle seguenti Scuole di
perfezionamento nelle specialita' medico-chirurgiche:

            SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN MEDICINA INTERNA

  Durata del Corso anni cinque.
  Lezioni di patologia e di clinica medica.
  Esercitazioni di semeiotica, chimica e microspia clinica.
  Radiologia.  Elettrocardiografia. Anatomia ed istologia (autopsie),
dimostrazioni di preparati.
  Lezioni   e   conferenze   su  argomenti  interessanti  le  singole
discipline con riflessi sulla patologia e clinica medica.

               SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN CHIRURGIA

  Durata del Corso anni cinque.
  Primo  Corso:  clinica  chirurgica  e terapia chirurgica, patologia
chirurgica, anatomia chirurgica, semeiologia, chirurgia d'urgenza.
  Secondo  Corso:  clinica chirurgica e terapia chirurgica, patologia
chirurgica, diagnostica chirurgica, anestesia.
  Terzo  Corso:  clinica  chirurgica  e  terapia chirurgica, medicina
operatoria; traumatologia e ortopedia, urologia, chirurgia infantile.
  Quarto  Corso:  clinica  chirurgica  e terapia chirurgica, medicina
operatoria, chirurgia plastica, chirurgia vascolare.
  Quinto    Corso:   clinica   chirurgica   e   terapia   chirurgica,
neurochirurgia, chirurgia toracica.
  Conferenze:  anatomia,  patologia  generale,  anatomia  patologica,
infortunistica.
  Internato nella clinica chirurgica per 5 anni.

              SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN DERMATOLOGIA

                           E VENEREOLOGIA

  Durata del Corso anni due.
  Anatomia della pelle e degli organi genitali.
  Fisiopatologia generale della pelle e degli organi genitali.
  Semeiotica cutanea.
  Patologia, clinica e terapia delle infezioni intersessuali.
  Lezioni sulla sifilide viscerale nervosa.
  Epidemiologia  e  profilassi  delle  malattie veneree, legislazione
sanitaria; previdenze sociali.
  Patologia, clinica, terapia delle malattie cutanee.
  Istopatologia cutanea.
  Batteriologia, microbiologia e sierologia, esami di laboratorio.
  Autopsie e anatomia patologica inerenti alla specialita'.
  Legioni di urologia, ginecologica inerenti alla specialita'.
  Dermatosi professionali.
  Medicina legale e infortunistica inerente alla specialita'.
  Lezioni di farmacologia.
  Lezioni di patologia generale.
  Terapia dermatologia e fotoradioterapia.

          SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN MEDICINA DEL LAVORO

  Durata del Corso anni due.
    a)  patologia  e  clinica  del  lavoro  (principi e pratica della
medicina    industriale;   patologia   e   clinica   delle   malattie
professionali,  medicina  preventiva  dei  lavoratori;  b) igiene del
lavoro;  c)  fisiologia  e psicologia del lavoro; d) legislazione del
lavoro  e  assicurazioni sociali; e) malattie professionali di natura
effettiva  e  parassitaria.  Malattie  professionali  della pelle; f)
elementi   di   infortunistica;   g)  esercitazioni  di  tossicologia
industriale,   d'igiene   industriale   e   di  analisi  cliniche  di
laboratorio;  h) esercitazioni di infortunistica presso ambulatori od
infermerie  di  fabbrica  od  ospedali  traumatologici;  i)  visite a
stabilimenti industriali.
  Alla  fine  del biennio lo specializzando dovra' sostenere un esame
su ciascuna delle materie insegnate.

            SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN MEDICINA LEGALE

  Durata del Corso anni due.
  Il  Corso  consiste  in  un  internato con partecipazione effettiva
degli  inscritti,  sotto  la  guida  del  direttore  o  del personale
assistente,   nel   lavoro  di  indagine,  di  studi,  e  di  pratica
applicativa  medico-legale (autopsie giudiziarie, visite idem, visite
fiscali, perizie, consulenze tecniche, ecc.).
  Alla fine del Corso e' prescritto un esame di profitto.

               SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN OCULISTICA

  Durata del Corso anni tre.
  Clinica e terapia delle malattie oculari:
    oftalmoscopia;
    refrattametria clinica;
    operazioni  sul  globo oculare e sugli annessi dell'occhio (Corso
triennale);
    anatomia  dell'occhio  e degli annessi oculari (Corso annuale nel
triennio);
    fisiologia   dell'occhio   (funzioni  elementari  di  nutrizione,
specifiche e di relazione (Corso annuale nel triennio);
    patologia   generale.   Conferenze  su  argomenti  di  importanza
generale (Corso annuale nel triennio);
    farmacologia,  conferenze  sulla  azione  dei farmaci piu' comuni
adoperati in terapia oculare (Corso annuale nel triennio);
    neuropatologia  oculare. Conferenze sulle piu' comuni alterazioni
dell'occhio  e  degli annessi in relazione ad alterazioni del sistema
nervoso (corso annuale nel triennio);
    infortunistica. Conferenze sui concetti attinenti valutazione del
danno (Corso annuale nel triennio);
    igiene oculare. Conferenze intorno all'igiene degli occhi ed alla
profilassi  visiva,  con  particolare  riguardo alla profilassi delle
malattie  contagiose  degli  occhi, alla oftalmia nei neonati ed alla
profilassi visiva scolare (Corso annuale nel triennio);
    traumatologia oculare (Corso annuale nel triennio);
    ottica   fisiologica.   Conferenze   intorno  alla  catottrica  e
diottrica oculare, alla luce, ai colori (Corso annuale nel triennio).

            SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN MALATTIE NERVOSE

  Durata del Corso anni tre.
  Anno  primo:  anatomia  clinica  e  fisiologia del sistema nervoso;
patologia  generale,  anatomia  e  istologia  patologica  del sistema
nervoso;
  Anno secondo: semeiotica e diagnostica neuropatologica;
  Anno terzo: clinica neuropatologica;
  Conferenze di cultura.
  Durante   il   secondo  anno:  l'oculistica  nei  rapporti  con  la
neuropatologia.   L'otorinolaringoiatrica   nei   rapporti   con   la
neuropatologia.
  Durante  il terzo anno: medicina legale e delle lesioni traumatiche
del sistema nervoso;
    l'indagine  radiologica  e  la roentgenterapia delle malattie del
sistema nervoso.
  Obbligo di esame di profitto per le materie di insegnamento.

              SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN ODONTOIATRIA
                         E PROTESI DENTARIA

  Durata del Corso anni due.
  Primo anno: a) prodedeutica conservativa al manichino; b) chirurgia
dentaria;  e) propedeutica odontotecnica e protetica; d) semeiotica e
terapia  delle  malattie  della bocca, dei denti e dei mascellari; e)
ortodonzia  propedeutica; f) terapia conservativa; g) paradenziologia
propedeutica.
  Secondo anno: a) esercitazioni cliniche di terapia conservativa; b)
esercitazioni  di  clinica protetica; c) radiologia e propedeutica ed
esercitazioni  di radiologia; d) chirurgia peridentaria e mascellare;
e)  clinica  ortodontica ed esercitazioni; f) plastica stomatologica;
g) ceramica; f) clinica paradenziologica;
    lezioni di integrazione;
    rapporti delle affezioni orali con l'organismo;
    profilassi ed igiene orale;
    dermosifilopatia in relazione alle malattie della bocca;
    otorinolaringoiatrica;
    medicina legale.

               SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN ORTOPEDIA

  Durata del Corso anni tre.
  Primo   anno:   a)  anatomia  normale  e  topografia  dell'apparato
locomotore;  b)  fisiologia  generale  dell'apparato  locomotore;  c)
patologia  generale  ed anatomia patologica dell'apparato locomotore;
d) fisiopatologia generale dell'apparato locomotore.
  Secondo  anno:  a)  semeiotica  ortopedica  generale; b) neurologia
ortopedica;   c)   radiologia   ortopedica;   d)  patologia  speciale
ortopedica; e) clinica ortopedica.
  Terzo  anno: a) clinica ortopedica; b) tecnica operatoria incruenta
e  cruenta;  c)  terapia fisica; d) apparecchi gessati ed ortopedici,
calzature ortopediche, protesi;
    esercitazioni  pratiche  cliniche  ed operative. Internato di due
anni in Clinica ortopedica.

          SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN OTORINOLARINGOIATRIA

  Durata del Corso anni tre.
  Corsi   obbligatori   con   esami:  clinica  otorinolaringoiatrica,
esercitazioni   cliniche   (triennale)  anatomia  normale  (biennale)
fisiologia   (biennale)  anatomia  patologica  (biennale)  radiologia
(biennale). -
  Corsi obbligatori senza obbligo d'esame:
    neuropatologia  -  malattie professionali - oculistica - medicina
legale  -  patologia  generale (conferenze) farmacologia (conferenze)
odontoiatria - pediatria.
  Corsi integrativi:
    allergia   -   chirurgia   plastica   -   bronco   esofagoscopia,
elettrocaustica  -  tisiologia  -  semeiotica  - medicina operativa -
traumatologia.

        SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN OSTETRICIA E GINECOLOGIA

  Durata del Corso anni quattro.
  Corso  del  primo  biennio:  a)  anatomia, istologia ed embriologia
dell'apparato  uro-genitale  femminile;  b)  fisiologia dell'apparato
riproduttore  femminile  e  dell'embrione;  c) patologia generale; d)
fisiologia ostetrica; e) operazioni ostetriche.
  Corso   del   secondo   biennio:   a)  propedeutica  e  diagnostica
ostetrico-ginecologica; b) urologia in rapporto con l'ostetricia e la
ginecologia;  c)  radiodiagnostica  e  radioterapia ginecologiche; d)
ostetricia forense.
  Corsi dell'intero quadriennio: a) clinica ostetrica e ginecologica;
b) anatomia patologica in rapporto della ostetricia e ginecologia.
  Internato di almeno sei mesi per gli inscritti all'ultimo anno.

               SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN PEDIATRIA

  Durata del Corso anni due.
    a)  clinica pediatrica; b) anatomia e fisiologia del lattante; c)
semeiotica   dell'apparato  digerente;  d)  semeiotica  dell'apparato
respiratorio;  e)  semeiotica  del sistema nervoso; f) semeiotica del
sistema  cardiovascolare; g) alimentazione del lattante e del bambino
nella  seconda  infanzia; h) radiologia e terapia fisica; i) anatomia
patologica  su  sezioni  di  infanti;  5) nozioni di neuropsichiatria
infantile;    k)    nozioni    di    oculistica;    l)   nozioni   di
otorinolaringoiatria;   m)   nozioni  di  ortopedia;  n)  nozioni  di
dermopatia.
  Esercitazioni  di laboratorio con esperienze riguardo alle ricerche
piu' in uso in clinica pediatrica.
  Conferenze di patologia generale e di farmacologia.
  Internato di un anno nella Clinica pediatrica.

           SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN RADIOLOGIA MEDICA

  Durata del Corso anni due.
  Corsi obbligatori:
    corso teorico e pratico di diagnostica e terapia radiologiche;
    semeiotica radiologica;
    anatomia radiografica normale;
    tecnica radiografica;
    radiobiologia;
    roentgenterapia;
    Curieterapia.;
    elettrotecnica e fisica delle radiazioni;
    apparecchiature radiologiche e fisioterapiche;
    conferenze  di  cultura  nei campi della fisica, della biologia e
della clinica.
  Internato di un anno nell'Istituto di radiologia.
  Esami   biennali   di   fisica   e   tecnica,   Roengendiagnostica,
radioterapia.

               SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN TISIOLOGIA

  Durata del Corso anni due.
  Primo anno: fisiologia dell'apparato respiratorio;
    patologia generale della tubercolosi (batteriologia, immunologia,
costituzione, ereditarieta', ecc.);
    anatomia patologica della tbc;
    patologia  e  clinica  della  tbc polmonare e delle affezioni non
tubercolari dell'apparato respiratorio;
    radiologia dell'apparato respiratorio;
    semeiotica dell'apparato respiratorio;
    terapia   (medicamentosa,   climatica,  alimentare,  immunitaria,
chemioterapia, pneumotoracica, chirurgica, ecc.);
    tecnica sanatoriale e dispensariale;
    igiene e assistenza sociale;
    la tbc dal punto di vista assistenziale e medico legale;
    la tbc delle prime vie respiratorie - tbc e gravidanza.
  Secondo anno: esercitazioni di anatomia, patologica;
    esercitazioni pratiche di semeiotica e di diagnosi clinica;
    esercitazioni di tecnica collassoterapica;
    esercitazioni pratiche di laboratorio.

                SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN UROLOGIA

  Durata del Corso anni tre.
  Corsi obbligatori:
    anatomia e fisiologia del sistema genito-urinario;
    semeiologia clinica e di laboratorio;
    chimica, microscopia e batteriologia in relazione con l'urologia;
    patologia del cuore del ricambio dei reni (urologia medica);
    patologia   e  clinica  chirurgica  del  sistema  genito-urinario
(urologia chirurgica);
    semeiotica chirurgica urologica;
    endoscopia urologica;
    anatomia patologica delle forme urologiche;
    asepsi ed antisepsi urologica, medicina operatoria della grande e
piccola urologia.
  Internato di due anni nella Clinica urologica.

              SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO IN CARDIOLOGIA

  Durata del Corso anni due.
  Lezioni:
    1° patologia clinica cardiologica, due ore settimanali;
    2° semeiologia, clinica cardiologica, un'ora settimanale;
    3° semeiologia strumentale cardiologica, un'ora settimanale;
    4° terapia medica cardiologica, un'ora settimanale;
    5° dimostrazioni di anatomia patologica, un'ora settimanale;
    6° dimostrazione di radiologia cardiologica, un'ora settimanale;
    7°   dimostrazione   di   fisiopatologia   cardiologica,   un'ora
settimanale.
  Conferenze su argomenti di:
    1° fisica n. 3;
    2° fisiologia n. 3;
    3° farmacologia n. 2;
    4° medicina legale n. 2.
  Viene abrogato l'attuale articolo 100.

  Il  presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara' inserto
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare.

  Dato a Roma, addi' 21 novembre 1949

                               EINAUDI

                                                              GONELLA

Visto, il Guardasigilli: PICCIONI
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 4 agosto 1950
  Atti del Governo, registro n. 35, foglio n. 9. - CONSOLI