DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 28 settembre 1948, n. 1687

Istituzione e soppressione di scuole e corsi secondari di avviamento professionale a decorrere dal 1 ottobre 1946.

vigente al 19/01/2022
  • Allegati
Testo in vigore dal: 14-6-1949
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Vedute  le  leggi  7  gennaio  1929, n. 8 e 22 aprile 1932, n. 490,
sull'ordinamento  delle  Scuole  e  del Corsi secondari di avviamento
professionale;
  Veduto  il  regio  decreto 14 settembre 1941, n. 1059, col quale si
modificano  i  termini  In  relazione  alla  data di inizio dell'anno
scolastico;
  Veduto  il  decreto  Ministeriale  7  ottobre  1938, riguardante il
pareggiamento  della  Scuola secondaria di avviamento professionale a
tipo industriale femminile di Vicenza;
  Veduto  il  decreto  interministeriale 10 settembre 1941, col quale
viene stabilito il numero dei corsi completi delle Scuole e dei Corsi
secondari  di  avviamento  professionale,  a decorrere dal 16 ottobre
1940 e fino al 15 ottobre 1942;
  Veduto  il  decreto  Ministeriale 20 settembre 1941, concernente la
ripartizione  dei  posti  di  organico  presso  le  Scuole  e i Corsi
secondari  di  avviamento  professionale,  a decorrere dal 16 ottobre
1940;
  Considerata  la necessita' di provvedere, in rapporto alle esigenze
locali,    per   l'anno   scolastico   1946-47,   alla   istituzione,
statizzazione   e   soppressione  di  Scuole  e  Corsi  secondari  di
avviamento professionale;
  Ritenuto  che  occorre  regolarizzare  formalmente il funzionamento
delle  Scuole  e dei Corsi secondari di avviamento professionale gia'
in atto, con i relativi organici, dal 1 ottobre 1946;
  Sulla  proposta  del  Ministro  Segretario di Stato per la pubblica
istruzione, di concerto con quelli per l'interno e per il tesoro;

                              Decreta:
                               Art. 1.

  A  decorrere dal 1 ottobre 1946, sono istituite le Scuole e i Corsi
secondari   di  avviamento  professionale,  e  i  relativi  posti  di
organico,  di  cui  alle  tabelle A e B, annesse al presente decreto,
firmate,  d'ordine  del Presidente della Repubblica, dal Ministro per
la pubblica istituzione e da quello per il tesoro.
  Con  la  stessa decorrenza viene statizzata la Scuola secondaria di
avviamento  professionale  a tipo industriale femminile di Vicenza, i
cui posti di organico sono indicati nella predetta tabella A.