DECRETO LEGISLATIVO DEL CAPO PROVVISORIO DELLO STATO 1 novembre 1947, n. 1768

Modificazioni ed aggiunte al decreto legislativo luogotenenziale 12 aprile 1946, n. 320, relativo alla bonifica dei campi minati.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 08/05/2010)
Testo in vigore dal: 21-4-1948
al: 8-10-2010
aggiornamenti all'articolo
                   IL CAPO PROVVISORIO DELLO STATO

  Visto  il  decreto  legislativo  luogotenenziale 12 aprile 1946, n.
320, relativo alla bonifica di campi minati;
  Visto il decreto-legge luogotenenziale 25 giugno 1944, n. 151;
 Visto il decreto legislativo luogotenenziale 16 marzo 1946, n. 98;
  Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri;
  Sulla  proposta  del  Presidente  del  Consiglio dei Ministri e del
Ministro per la difesa, d'intesa con i Ministri per l'interno, per la
grazia  e  giustizia,  per  le  finanze,  per il tesoro, per i lavori
pubblici,   per   l'agricoltura  e  foreste,  per  i  trasporti,  per
l'industria e commercio e per il lavoro e la previdenza sociale;

                      HA SANZIONATO E PROMULGA:
                               Art. 1.

  All'art. 10 del decreto legislativo luogotenenziale 12 aprile 1946,
n. 320, e' aggiunto il seguente comma:
  "Alle  vedove  ed  agli  orfani  degli  addetti  alle operazioni di
bonifica di immobili minati, deceduti in seguito a lesioni incontrate
nell'espletamento  delle operazioni di bonifica suddette, sono estese
tutte  le  norme  di assistenza e protezione previste per le vedove e
gli orfani di guerra".