LEGGE COSTITUZIONALE 26 febbraio 1948, n. 2

Conversione in legge costituzionale dello Statuto della Regione siciliana, approvato col decreto legislativo 15 maggio 1946, n. 455.

  • Articoli
  • 1
  • 2
Testo in vigore dal: 10-3-1948
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Visti  il  primo comma della XVII disposizione transitoria e l'art.
116 della Costituzione;

                              PROMULGA

  la   seguente   legge   costituzionale,   approvata  dall'Assemblea
Costituente il 31 gennaio 1948:
                               Art. 1.

  Lo   Statuto   della   Regione  siciliana,  approvato  col  decreto
legislativo   15   maggio   1946,   n.  455,  fa  parte  delle  leggi
costituzionali  della Repubblica ai sensi e per gli effetti dell'art.
116 della Costituzione.
  Ferma   restando   la   procedura   di  revisione  preveduta  dalla
Costituzione,  le  modifiche  ritenute necessarie dallo Stato o dalla
Regione  saranno,  non  oltre  due anni dalla entrata in vigore della
presente   legge,   approvate  dal  Parlamento  nazionale  con  legge
ordinaria, udita l'Assemblea regionale della Sicilia.