DECRETO LEGISLATIVO PRESIDENZIALE 27 giugno 1946, n. 107

Revisione dello stato giuridico ed economico dei segretari-economi e dei vice-segretari degli istituti e delle scuole d'istruzione media tecnica.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 02/12/1947)
vigente al 22/01/2022
  • Allegati
Testo in vigore dal: 9-10-1946
attiva riferimenti normativi
              IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 
 
  In virtu' dei poteri di Capo provvisorio dello Stato,  conferitigli
dall'art. 2, quarto comma, del decreto legislativo luogotenenziale 16
marzo 1946, n. 98; 
  Visto il regio decreto 11 novembre 1923, n. 2395; 
  Visto il regio decreto 30 novembre 1923, n. 2960; 
  Vista, la legge 15 giugno 1931, n. 889; 
  Visto il regio decreto-legge 5 luglio  1934,  n.  1293,  contenente
norme integrative dell'art. 72 della legge 15 giugno 1931, n. 880; 
  Visto il regio decreto 4 ottobre 1034; n. 1718; 
  Visto il regio decreto 16 ottobre 1934, n. 1840; 
  Visto il decreto-legge luogotenenziale 25 giugno 1944, n. 151; 
  Visto il decreto legislativo Presidenziale 19 giugno 1946, n. 1; 
  Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri; 
  Sulla  proposta  del  Ministro  per  la  pubblica  istruzionie,  di
concerto con il Ministro per il tesoro; 
 
                      HA SANZIONATO E PROMULGA: 
 
                               Art. 1. 
 
  La tabella D annessa alla legge 15 giugno  1931,  n.  889,  per  la
parte  concernente  i  segretari-economi  e  i  vice-segretari  degli
istituti e delle scuole d'istruzione  media  tecnica,  e'  sostituita
dalla tabella annessa al presente decreto e firmata dall Ministro per
la pubblica istruzione e dall Ministro per il tesoro.