DECRETO LEGISLATIVO LUOGOTENENZIALE 21 dicembre 1945, n. 918

Facolta' al Ministro per la grazia e giustizia di trattenere temporaneamente in servizio il dott. Giuseppe Vogliotti, procuratore generale di Corte di appello.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 22/12/2008)
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 3-5-1946
al: 15-12-2009
aggiornamenti all'articolo
                          UMBERTO DI SAVOIA
                        PRINCIPE DI PIEMONTE
                   LUOGOTENENTE GENERALE DEL REGNO

  In virtu' dell'autorita' a Noi delegata;
  Visto il decreto-legge Luogotenenziale 25 giugno 1944, n. 151, e il
decreto legislativo Luogotenenziale 1° febbraio 1945, n. 58;
  Visto  l'art.  227  dell'Ordinamento  giudiziario, approvato con R.
decreto 30 gennaio 1941, n. 12;
  Visto il R. decreto-legge 31 gennaio 1944, n. 34;
  Visto il decreto legislativo Luogotenenziale 9 luglio 1944, n. 320;
  Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri;
  Sulla  proposta del Guardasigilli, Ministro Segretario di Stato per
la grazia e giustizia, di concerto con il Ministro per il tesoro;
  Abbiamo sanzionato e promulghiamo quanto segue:

                           Articolo unico.

  E'  data  facolta'  al  Ministro  per  la  grazia  e  giustizia  di
trattenere  temporaneamente  in  servizio,  in soprannumero, il dott.
Giuseppe   Vogliotti,   procuratore  generale  di  Corte  di  appello
riassunto    in   servizio   a'   sensi   del   decreto   legislativo
Luogotenenziale  9  luglio 1944, n. 320, a decorrere dal 29 settembre
1945,  data  del  compimento del suo 75° anno di eta', e non oltre il
31,dicembre   1946,  con  le  forme  prescritte  dal  citato  decreto
legislativo  Luogotenenziale,  e  con  il  trattamento  economico ivi
previsto, oltre gli assegni inerenti alle funzioni che esercita.

  Ordiniamo  che il presente decreto, munito del sigillo dello Stato,
sia  inserto  nella  Raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti del
Regno  d'Italia,  mandando a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare come legge dello Stato.

  Dato a Roma, addi' 21 dicembre 1945


                                                UMBERTO DI SAVOIA
                                 DE GASPERI - TOGLIATTI - CORBINO

Visto, il Guardasigilli: TOGLIATTI
Registrato alla Corte dei conti, addi' 13 aprile 1946
Atti del Governo, registro n. 9, foglio n. 134 FRASCA