REGIO DECRETO 23 marzo 1931, n. 249

Ordinamento delle Corti d'assise. (031U0249)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 29/03/1931 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 15/12/2010)
Testo in vigore dal: 29-3-1931
al: 15-12-2010
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                        VITTORIO EMANUELE III 
 
           PER GRAZIA DI DIO E PER VOLONTA' DELLA NAZIONE 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Vista la legge 24 dicembre 1925, n. 2260, che delega al Governo del
Re la facolta' di emendare le leggi sull'ordinamento giudiziario; 
 
  Sentito  il  parere  della  Commissione  parlamentare,  a   termini
dell'art. 2 della legge predetta; 
 
  Udito il Consiglio dei Ministri; 
 
  Sulla proposta del Nostro  Guardasigilli,  Ministro  Segretario  di
Stato per la giustizia e gli affari di culto; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
                               Art. 1 
 
 
  In ogni distretto di corte d'appello  sono  istituite  una  o  piu'
corti d'assise che costituiscono sezioni della corte d'appello. 
 
  Con Regio decreto sono stabiliti il numero delle corti di,  assise,
la sede e la circoscrizione di ciascuna di esse. 
 
  Per uno stesso circolo possono essere istituite  anche  piu'  corti
d'assise.