REGIO DECRETO-LEGGE 29 ottobre 1922, n. 1386

Che dichiara monumenti alcune zone fra le piu' cospicue per fasti di gloria del teatro di guerra 1915-918. (022U1386)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 18/11/1922
Regio Decreto-Legge convertito dalla L. 16 giugno 1927, n. 985 (in G.U. 02/07/1927, n. 151).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 08/05/2010)
Testo in vigore dal: 18-11-1922
al: 28-7-1967
aggiornamenti all'articolo
 
                        VITTORIO EMANUELE III 
 
           per grazia di Dio e per volonta' della Nazione 
 
                            RE D' ITALIA 
 
  Udito il Consiglio dei ministri; 
 
  Sulla proposta  del  presidente  del  Consiglio  dei  ministri,  di
concerto coi ministri della guerra e del tesoro; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
                               Art. 1 
 
 
  A consacrazione nei secoli della gratitudine della Patria  verso  i
Figli che per la Sua grandezza vi  combatterono  epiche  lotte  nella
guerra di redenzione 1915-1918, le seguenti zone, scelte  fra  quelle
piu'  legate  ad  immortali  fasti   di   gloria,   sono   dichiarate
monumentali: 
 
     1. MONTE PASUBIO. 
 
     2. MONTE GRAPPA. 
 
     3. MONTE SABOTINO 
 
     4. MONTE S. MICHELE.