REGIO DECRETO 26 novembre 1912, n. 1454

Col quale la societa' «Les tramways de Palerme» viene autorizzata a costruire e ad esercitare una nuova linea tramviaria urbana in Palermo che da Pallavicino, per Giusino, conduce a Mondello. (012U1454)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 05/03/1913 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 26/01/2011)
  • Articoli
  • 1
  • 2
Testo in vigore dal: 5-3-1913
al: 9-2-2011
aggiornamenti all'articolo
 
                        VITTORIO EMANUELE III 
 
           per grazia di Dio e per volonta' della Nazione 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Vista  la  domanda  presentata  dalla  Societa'  «Les  tramways  de
Palerme» in data 8 marzo 1912, per essere autorizzata a costruire  ed
esercitare una nuova linea  tramviaria  urbana  da  Pallavicino,  per
Giusino a Mondello; 
 
  Viste le leggi 27 dicembre 1896, n. 561, e 15 luglio 1909, n.  524,
nonche' il regolamento approvato con Nostro decreto 17  giugno  1900,
n. 306; 
 
  Sentito il Consiglio superiore dei lavori pubblici; 
 
  Sulla proposta del Nostro ministro, segretario di Stato pei  lavori
pubblici; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
                               Art. 1. 
 
  La Societa' «Les tramways de Palermo» e' autorizzata a costruire ed
esercitare, con lo scartamento di metri uno ed a trazione  elettrica,
una nuova linea tramviaria urbana in Palermo, che da Pallavicino  per
Giusino conduce  a  Mondello,  in  base  al  progetto  redatto  dalla
Societa' stessa, portante  il  bollo  dell'Ufficio  del  registro  di
Palermo in data 8 marzo-27 luglio 1912, vistato, d'ordine Nostro, dal
ministro proponente.