REGIO DECRETO 6 dicembre 1908, n. 825

Che da' piena ed intera esecuzione all'annessa Convenzione amministrativa stipulata tra il Ministero delle poste e dei telegrafi e la Direzione generale delle poste della Repubblica di Costa Rica per lo scambio dei vaglia postali. (008U0825)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 12/03/1909
Testo in vigore dal: 12-3-1909
attiva riferimenti normativi
 
                        VITTORIO EMANUELE III 
 
           per grazia di Dio e per volonta' della Nazione 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Vista la  Convenzione  amministrativa  conclusa  tra  il  direttore
generale delle Casse postali di risparmio e dei  vaglia  postali  del
Regno d'Italia, ed il direttore generale delle poste della Repubblica
di Costa Rica, avente, per iscopo di stabilire un diretto e  regolare
scambio di vaglia fra i due paesi; 
 
  Ritenuta la convenienza della istituzione di un tale servizio,  che
riuscira'  utile  alle  relazioni  commerciali  fra  l'Italia  e   la
Repubblica di Costa Rica; 
 
  Sulla proposta del Nostro ministro segretario di Stato per le poste
e per i telegrafi, d'accordo con quello degli affari esteri; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
                               Art. 1. 
 
  E' data piena ed intera esecuzioni alla Convenzione  amministrativa
firmata dal direttore generale delle Casse postali di risparmio e dei
vaglia postali del Regno d'Italia, il 18 maggio 1908, e dal direttore
generale delle poste della Repubblica  di  Costa  Rica,  u.  s.,  per
regolare lo scambio dei vaglia postali fra i due paesi. 
 
  Ordiniamo che il presente decreto,  munito  del  dello  Stato,  sia
inserto nella raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti del  Regno
d'Italia, mandando  a  chiunque  spetti  di  osservarlo  e  di  farlo
osservare. 
 
    Dato a Roma, addi' 6 dicembre 1908. 
 
                         VITTORIO EMANUELE. 
 
                                                            Tittoni.  
                                                            Schanzer. 
 
  Visto, Il guardasigilli: Orlando.