REGIO DECRETO 19 dicembre 1897, n. CCCCXXII (422)

Che approva lo statuto del lascito coniugi Gaspardi per l'istruzione pubblica di Vintebbio. (9700422R)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 03/03/1898
vigente al 29/09/2022
  • Articoli
  • 1
  • Allegati
Testo in vigore dal: 3-3-1898
 
                              UMBERTO I 
 
           PER GRAZIA DI DIO E PER VOLONTA' DELLA NAZIONE 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Veduta la domanda fatta  dal  sindaco  di  Vintebbio  per  ottenere
l'approvazione dello statuto organico del  lascito  coniugi  Gaspardi
per l'istruzione pubblica in quel comune; 
 
  Considerato che lo statuto proposto risponde  alle  intenzioni  dei
testatori; 
 
  Sentito il parere del consiglio di Stato; 
 
  Sulla proposta del Nostro  ministro  segretario  di  Stato  per  la
pubblica istruzione; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
                           Articolo unico. 
 
  E'  approvato  lo  statuto  del  lascito   coniugi   Gaspardi   per
l'istruzione pubblica nel comune di  Vintebbio  annesso  al  presente
decreto e firmato d'ordine Nostro dal ministro proponente. 
 
  Ordiniamo che il presente decreto, munito del sigillo dello  Stato,
sia inserto nella raccolta ufficiale delle leggi e  dei  decreti  del
Regno d' Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e di  farlo
osservare. 
 
    Dato a Roma, addi' 19 dicembre 1897. 
 
                               UMBERTO 
 
  Registrato alla Corte dei conti addi' 12 febbraio 1898 
 
    Reg 214 Alti del Governo a f. 90. G. Cappiello. 
 
  Luogo del Sigillo V. Il Guardasigilli G. Zanardelli. 
 
                                                               Gallo.