REGIO DECRETO 27 dicembre 1896, n. 584

Che approva il Regolamento per l'esecuzione della legge 23 luglio 1896, n. 318, sui provvedimenti a favore della Marina mercantile. (096U0584)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 17/02/1897
  • Articoli
  • 1
  • Allegati
Testo in vigore dal: 17-2-1897
 
                              UMBERTO I 
 
           per grazia di Dio e per volonta' della Nazione 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Visto l'articolo 49 della legge in data 23 luglio 1896 n. 318,  sui
provvedimenti a favore della Marina mercantile; 
 
  Sentiti i pareri del Comitato pei disegni delle navi, del Consiglio
superiore di Marina e del Consiglio di Stato; 
 
  Sulla proposta dei Nostri Ministri  della  Marina,  delle  Finanze,
degli Affari Esteri, di Agricoltura, Industria e  Commercio  e  delle
Poste e dei Telegrafi; 
 
  Udito il Consiglio dei Ministri; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo quanto segue: 
 
                           Articolo unico. 
 
  E' approvato l'annesso Regolamento firmato,  d'ordine  Nostro,  dai
Ministri  della  Marina,  delle  Finanze,  degli  Affari  Esteri,  di
Agricoltura, Industria e Commercio e delle Poste e dei Telegrafi, per
l'esecuzione  della  legge  in  data  23  luglio  1896  n.  318,  sui
provvedimenti a favore della Marina mercantile. 
 
  Ordiniamo che il presente decreto, munito del sigillo dello  Stato,
sia inserto nella Raccolta ufficiale delle leggi e  dei  decreti  del
Regno d'Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e  di  farlo
osservare. 
 
    Dato a Roma, addi' 27 dicembre 1896. 
 
                              UMBERTO. 
 
                                                    B. Brin.          
                                                    Branca.           
                                                    Visconti Venosta. 
                                                    Guicciardini.     
                                                    Sineo.            
 
  Visto, Il Guardasigilli: G. Costa. 
 
  ----- 
  N.B. - Il Regolamento  e'  integralmente  inserito  nella  Raccolta
ufficiale degli Atti del Governo.