REGIO DECRETO 28 dicembre 1893, n. 721

Che istituisce presso ciascun compartimento del Genio civile pel servizio generale una Commissione tecnica locale permanente per la sistemazione dei torrenti. (093U0721)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 01/02/1894 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 15/12/2010)
Testo in vigore dal: 1-2-1894
al: 5-11-1898
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
 
                             UMBERTO I. 
 
           per grazia di Dio e per volonta' della Nazione 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Veduta la legge 30 marzo 1893 n. 173; 
 
  Considerando che per attuarne in modo uniforme e sollecito in  ogni
regione le disposizioni concernenti la sistemazione dei  torrenti  di
cui all'art. 96, conviene istituire in ciascuno dei Compartimenti del
Genio civile pel servizio generale  una  Commissione  tecnica  locale
permanente, la quale studi sopra luogo ed indichi le opere necessarie
alla sistemazione idraulica e forestale dei bacini dei  torrenti,  il
cui disordinato regime e' causa di gravi danni  a  ferrovie,  strade,
bonifiche  ed  altre  opere  pubbliche,  nonche'  ad  abitati  ed   a
proprieta' private; 
 
  Ritenuta l'opportunita' che tale Commissione abbia ad occuparsi  di
cio' che riguarda il regime dei corsi d'acqua e le  opere  idrauliche
di 4ª e 5ª categoria, che sono intimamente collegate con quelle di 3ª
categoria; 
 
  Udito il parere del Consiglio di Stato; 
 
  Sulla  proposta  dei  Nostri  Ministri  dei   Lavori   Pubblici   e
dell'Agricoltura, Industria e Commercio; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
                               Art. 1. 
 
  Con decreto del Nostro Ministro dei Lavori  Pubblici,  di  concerto
con quello dell'Agricoltura, Industria e Commercio, sara'  costituita
in ciascuno dei Compartimenti del Genio civile pel servizio  generale
una Commissione permanente per la sistemazione di torrenti.