REGIO DECRETO 30 novembre 1893, n. 709

Che determina i confini territoriali dei comuni di Molvena e di Pianezza. (093U0709)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 30/01/1894
vigente al 27/09/2020
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 30-1-1894
attiva riferimenti normativi
 
                             UMBERTO I. 
 
           per grazia di Dio e per volonta' della Nazione 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Sulla proposta del Nostro Ministro  Segretario  di  Stato  per  gli
affari dell'Interno, Presidente del Consiglio dei Ministri; 
 
  Vedute le deliberazioni 4 febbraio, 22 marzo, 24 e 26  aprile  1893
dei Consigli comunali di Molvena e Pianezza, per  una  rettifica  dei
rispettivi confini territoriali, in  conformita'  di  quanto  risulta
dalla pianta topografica 21 marzo 1893 dell'ing. Giovanni Nicolli; 
 
  Veduta la deliberazione 11 ottobre 1893 del  Consiglio  provinciale
di Vicenza; 
 
  Veduta la legge comunale e provinciale; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
  I confini fra i comuni di Molvena e di Pianezza,  in  provincia  di
Vicenza, sono quelli risultanti dalla  pianta  topografica  21  marzo
1893, che sara',  d'ordine  Nostro,  munita  di  visto  dal  Ministro
proponente. 
 
  Ordiniamo che il presente decreto, munito del sigillo dello  Stato,
sia inserto nella Raccolta ufficiale delle leggi e  dei  decreti  del
Regno d'Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e  di  farlo
osservare. 
 
    Dato a Roma, 30 novembre 1893. 
 
                              UMBERTO. 
 
                                                            Giolitti. 
 
  Visto, Il Guardasigilli: G. Armo'.