REGIO DECRETO 10 dicembre 1893, n. DCXCIX (699)

Che autorizza la societa' operaia di mutuo soccorso di Spoltore ad acquistare dalla locale congregazione del Suffragio e Sacro Monte dei Morti l'ex chiesa di Santa Maria. (9300699R)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 25/01/1894
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 25-1-1894
attiva riferimenti normativi
 
                              UMBERTO I 
 
           PER GRAZIA DI DIO E PER VOLONTA' DELLA NAZIONE 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Veduta la domanda della  societa'  operaia  di  mutuo  soccorso  di
Spoltore per essere  autorizzata  ad  acquistare  una  ex-chiesa  nel
comune di sua residenza; 
 
  Veduta la legge 5 giugno 1850, n. 1037; 
 
  Sentito il consiglio di Stato; 
 
  Sulla  proposta  del  Nostro  ministro  segretario  di  Stato   per
l'agricoltura, industria e commercio; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
                           Articolo unico. 
 
  La societa' operaia di mutuo soccorso di Spoltore e' autorizzata ad
acquistare dalla locale congregazione del Suffragio e Sacro Monte dei
Morti l'ex-chiesa di Santa Maria per  il  prezzo  convenuto  di  lire
1,700. 
 
  Ordiniamo che il presente decreto, munito del sigillo dello  Stato,
sia inserto nella raccolta ufficiale delle leggi e  dei  decreti  del
Regno d'Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e  di  farlo
osservare. 
 
    Dato a Roma, addi' 10 dicembre 1893. 
 
                               UMBERTO 
 
  Registrato alla Corte dei conti addi' 2 gennaio 1894. 
 
    Reg. 194. Atti del Governo a f. 63. E. Angelotti. 
 
  Luogo del Sigillo. V. Il Guardasigilli G. ARMO'. 
 
                                                           P. Lacava.