REGIO DECRETO 6 aprile 1893, n. DCXCV (695)

Che erige in ente morale la fondazione di beneficenza Molossi in Casalmaggiore (Cremona) e ne affida l'amministrazione alla locale congregazione di carita'. (9300695R)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 19/01/1894
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 19-1-1894
attiva riferimenti normativi
 
                              UMBERTO I 
 
           PER GRAZIA DI DIO E PER VOLONTA' DELLA NAZIONE 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Veduto il testamento 10 agosto 1883 col quale  il  signor  Leopoldo
Molossi, istituiva erede  il  comune  di  Casalmaggiore  (Cremona)  e
disponeva che  le  rendite  di  suo  patrimonio  fossero  erogate  in
elemosine, in doti, a sgravio di contribuenti che pagano  un  minimum
di tasse comunali fino a lire 100  ed  in  altri  scopi  di  pubblica
utilita'; 
 
  Veduto il decreto reale 1° settembre 1886 con cui fu autorizzato il
comune di Casalmaggiore ad accettare la eredita' del signor  Leopoldo
Molossi; 
 
  Vedute le deliberazioni del  consiglio  comunale  di  Casalmaggiore
relative alla predetta istituzione; 
 
  Veduto il voto della giunta provinciale amministrativa di Cremona; 
 
  Veduta la legge 17 luglio 1890, n. 6972; 
 
  Udito il parere del consiglio di Stato; 
 
  Sulla proposta del Nostro ministro  segretario  di  Stato  per  gli
affari dell'interno, presidente del consiglio dei ministri; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
                           Articolo unico. 
 
  La predetta fondazione di beneficenza Molossi  e'  eretta  in  ente
morale, con sede in comune di Casalmaggiore, e  l'amministrazione  ne
e' affidata alla locale congregazione di carita'. 
 
  Ordiniamo che il presente decreto, munito del sigillo dello  Stato,
sia inserto nella raccolta ufficiale delle leggi e  dei  decreti  del
Regno d'Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e  di  farlo
osservare. 
 
    Dato a Roma, addi' 6 aprile 1893. 
 
                               UMBERTO 
 
  Registrato alla Corte dei conti addi' 30 dicembre 1893. 
 
    Reg. 194. Atti del Governo a f. 60. E. Angelotti. 
 
  Luogo del Sigillo. V. Il Guardasigilli G. ARMO'. 
 
                                                         G. Giolitti.