REGIO DECRETO 30 dicembre 1882, n. 1169

Che autorizza il comune di Santa Maria di Ogliastro a denominarsi Bolognetta. (082U1169)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 15/02/1883
vigente al 18/01/2022
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 15-2-1883
attiva riferimenti normativi
 
                              UMBERTO I 
 
           per grazia di Dio e per volonta' della Nazione 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Sulla proposta del Nostro Ministro  Segretario  di  Stato  per  gli
affari dell'Interno, Presidente del Consiglio dei Ministri, 
 
  Veduta l'istanza fatta dal Consiglio comunale  di  Santa  Maria  di
Ogliastro, con deliberazione dell'8 ottobre 1882, perche' all'attuale
denominazione del comune venga sostituita quella di Bolognetta; 
 
  Veduta la legge comunale e provinciale 20 marzo 1865, allegato A, 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
                           Articolo unico. 
 
  Il comune di Santa Maria di Ogliastro, in provincia di Palermo,  e'
autorizzato  ad  assumere  la  nuova  denominazione   di   Bolognetta
incominciando dal 1° febbraio 1883. 
 
  Ordiniamo che il presente decreto, munito del sigillo dello  Stato,
sia inserto nella Raccolta ufficiale delle leggi e  dei  decreti  del
Regno d'Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e  di  farlo
osservare. 
 
    Dato a Roma, addi' 30 dicembre 1882. 
 
                              UMBERTO. 
 
                                                            Depretis. 
 
  Visto, Il Guardasigilli: G. Zanardelli.