REGIO DECRETO 18 dicembre 1879, n. MMCCCXC (2390)

Che erige in corpo morale la fondazione di quattro posti negli istituti militari, disposta dal fu conte Scipione Buri. (7902390R)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 22/02/1880
vigente al 19/01/2022
  • Articoli
  • 1
  • 2
Testo in vigore dal: 22-2-1880
attiva riferimenti normativi
 
                              UMBERTO I 
 
           PER GRAZIA DI DIO E PER VOLONTA' DELLA NAZIONE 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Visto l'atto di donazione per causa di morte 10 settembre 1856, col
quale il fu conte Scipione Buri fondava quattro posti gratuiti  negli
istituti militari a favore di giovani della  citta'  e  provincia  di
Verona; 
 
  Visto l'atto di transazione 31 maggio  1875  a  rogito  del  notaio
dottor Giacomo Motta, intervenuta fra gli eredi del fu conte Scipione
Buri  e   le   rappresentanze   del   comune,   della   provincia   e
dell'amministrazione militare di Verona; 
 
  Visto lo statuto organico della fondazione; 
 
  Sentito il parere del consiglio di Stato; 
 
  Sulla proposta del nostro ministro  segretario  di  Stato  per  gli
affari della guerra; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
                               Art. 1. 
 
  La fondazione di quattro posti gratuiti negli istituti  militari  a
favore di giovani della citta' e provincia di Verona, disposta dal fu
conte Scipione Buri coll'atto di  donazione  10  settembre  1856,  e'
costituita in ente morale.