REGIO DECRETO 20 settembre 1868, n. MMXCIV (2094)

Che modifica un articolo del Regolamento dell'Accademia del Teatro Pantera in Lucca. (6802094R)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 23/02/1869
vigente al 19/01/2022
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 23-2-1869
attiva riferimenti normativi
 
                        VITTORIO EMANUELE II 
 
           PER GRAZIA DI DIO E PER VOLONTA' DELLA NAZIONE 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Vista la deliberazione dei soci dell'Accademia del  teatro  Pantera
di Lucca, in data 20 marzo 1868, per  modificazioni  all'articolo  90
dello statuto organico di essa Accademia; 
 
  Avuto il parere del Consiglio di Stato; 
 
  Sulla proposta del Nostro Ministro Segretario di Stato  pei  Lavori
Pubblici, incaricato del Ministero dell'Interno; 
 
  Abbiamo decretato e decretiamo: 
 
                           Articolo unico. 
 
  All'articolo 90 del vigente Regolamento  organico  della  Accademia
del teatro Pantera in Lucca, e' sostituito il seguente: 
 
  «I presenti capitoli,  subito  che  saranno  fregiati  dell'angusta
Sovrana sanzione, dovranno  formare  il  Regolamento  fondamentale  e
costante dell'Accademia, e non potra' derogarsi ad essi in  qualunque
tempo,  ne'  in  qualunque  circostanza,  senza  il  suffragio  della
maggioranza  degli  accademici  presenti   all'adunanza,   legalmente
convocata, riservata pero' sempre, anche in questo caso,  la  Sovrana
sanzione come sopra. 
 
  Saranno inoltre stampati a spese  dell'Accademia,  e  distribuitane
una copia a ciascheduno dei componenti la medesima.» 
 
  Ordiniamo che il presente Decreto, munito del sigillo dello  Stato,
sia inserto nella raccolta ufficiale delle Leggi e  dei  Decreti  del
Regno d'Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e  di  farlo
osservare. 
 
    Dato a Firenze addi' 20 settembre 1868. 
 
                          VITTORIO EMANUELE 
 
  Registrato alla Corte dei conti addi' 23 gennaio 1869 
 
    Reg. 45 Atti del Governo a c. 104. Ayres. 
 
   Luogo del sigillo. V. Il Guardasigilli De Filippo. 
 
                                                         G. Cantelli.